Crisi Russia-Ucraina: Biden elabora un piano

0
558
Referendum annessione alla Russia

Nel mezzo delle crisi Russia-Ucraina, il presidente americano Joe Biden ha riferito che la sua amministrazione sta elaborando un piano globale per impedire l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. Biden ha poi affermato che presto avrà un colloquio con il presidente russo Vladimir Putin.

Crisi Russia-Ucraina: cosa sta succedendo?

Crescono le tensioni al confine russo-ucraino. Dopo l’allarme lanciato dall’Occidente di una possibile invasione dell’Ucraina da parte della Russia, il ministro della Difesa ucraino, Oleksii Reznikov, ha affermato che Mosca potrebbe pianificare un’offensiva militare su larga scala per la fine di gennaio. Mosca, a sua volta, ha accusato l’Ucraina e gli USA di comportamenti destabilizzanti. Inoltre ha suggerito che Kiev potrebbe prepararsi a lanciare la propria offensiva nell’Ucraina orientale, affermazione che le autorità ucraine negano.

Biden elabora un piano contro l’invasione dell’Ucraina

In mezzo alle crescenti preoccupazioni, il presidente Biden ha annunciato che sta sviluppando un piano globale per rendere difficile l’invasione dell’Ucraina da parte di Mosca. “Quello che sto facendo è mettere insieme quella che ritengo essere la serie di iniziative più completa e significativa per rendere molto, molto difficile per il signor Putin andare avanti e fare ciò che le persone sono preoccupate che farà“, ha detto Biden, senza però entrare nei dettagli. Il presidente Biden ha riferito che, in questi giorni, dovrebbe tenere una videoconferenza con il presidente russo Putin. Biden ha detto: “Siamo consapevoli delle azioni della Russia da molto tempo e la mia aspettativa è che avrò una lunga discussione con Putin”.


Leggi anche: Ucraina: possibile offensiva russa su larga scala a gennaio