Crespelle ricotta e pomodorini secchi: un piatto saporito

0
220

Noi le chiamiamo crespelle, i francesi le chiamano crêpes. Possiamo realizzarle dolci oppure salate, come la ricetta in oggetto.

Crespelle ricotta e pomodorini, come farle?

Come abbiamo detto, in questo caso ci concentreremo sulle crespelle salate, ma la procedura è sempre la stessa. A fare la differenza è naturalmente il ripieno: vediamo quali ingredienti servono e com’è la procedura.


La morbidissima piadina di patate: facilissima da preparare


Gli ingredienti

  • 450 g di ricotta
  • 250 g di latte
  • 250 g di panna fresca
  • 125 g di farina
  • 100 g di spinaci mondati
  • 50 g di pomodorini ciliegia secchi
  • 30 g di Grana Padano Dop grattugiato
  • 2 uova
  • burro
  • sale

La preparazione

La prima cosa da preparare è la pastella. Mescoliamo latte e farina con una frusta, e insieme amalgamiamo le uova e un pizzico di sale. Lessiamo gli spinaci in acqua salata, strizziamo bene e frulliamo insieme alla pastella già ottenuta. Fondiamo una noce di burro in una padella: quando sarà pronto aggiungiamo al composto e mescoliamo. Ogni crespella sarà un mestolino di composto: lasciamo cuocere per un minuto, finché i bordi non cominceranno ad arricciarsi. Voltiamola e proseguiamo la cottura, appena 30 secondi. Con questa mistura potremo ottenere almeno 12 crespelle.

Comporre la farcia

Per la farcia, mescoliamo la ricotta con il Grana e 30 g di pomodorini sminuzzati. Sistemiamo un cucchiaio della farcia al centro di ogni crespella, e chiudiamola: ripieghiamo bene i bordi verso l’interno, infine arrotoliamo formando un cannellone. Addensiamo la panna, facendola bollire in padella per 6-7 minuti. Sistemiamo infine le nostre crespelle sui piatti, condiamo con la panna e decoriamo con i pomodorini rimasti.