Cremona Musica – al via una serie di eventi pianistici!

Yamaha collabora con Cremona Musica per una serie di eventi che avranno come grande protagonista il pianoforte, fra musica e tecnologia...

0
280

Yamaha, noto marchio produttore di pianoforti ed altri strumenti musicali, sarà fra i principali sponsor del Cremona Musica 2019. L’evento si terrà nel mese di settembre e porterà musica di tutti i tipi nella città lombarda, ed in particolare Yamaha si occuperà di mettere in scena eventi in il vero protagonista sarà proprio il re degli strumenti musicali: il pianoforte. Affermati artisti come Paolo Buonvino, Kekko Fornarelli, Stuart Isacoff, Andrea Rebaudengo, Gwilym Simcock e Teo Tronico si cimenteranno su innovativi pianoforti capaci di registrare e riprodurre le più complesse esecuzioni nel corso dei vari eventi, tutti distribuiti negli ultimi giorni di settembre.

Oltre agli eventi che ospiteranno ospiti illustri con il fine di garantire ad un pubblico un ottimo spettacolo pianistico, Yamaha approfitterà di Cremona Musica per allestire una mostra dei propri pezzi, una serie di recital pianistici, dimostrazioni, ed un innovativo concorso con la partecipazione di pianisti e compositori di fama internazionale; i vari eventi si terranno tutti in Sala Stradivari, una delle location principali di Cremona Musica. Di seguito la lista dei principali eventi pianistici organizzati da Yamaha nel contesto cremonese:

27 settembre

Ore 16.00 – ‘Monologue’ di Kekko Fornarelli – Performance su Avantgrand

28 settembre

Ore 12.00 – Concerto di Gwylim Simcock
Ore 14.30 – Disklavier recital: Classical-Jazz Connections, con Stuart Isacoff

29 settembre

Ore 11.00 – Il compositore Paolo Buonvino in una performance per tre pianoforti Disklavier ENSPIRE
Ore 12.30 – Esperienze di ascolto con Disklavier e Teo Tronico
Ore 14.30 – Concerto di Andrea Rebaudengo, con musiche di Carlo Boccadoro e Fabio Vacchi
Ore 16 – Disklavier Composers Contest – finale

Cremona Musica: ecco cosa metterà di preciso in scena Yamaha

Di seguito un estratto del comunicato stampa ufficiale del progetto, che spiega ciò a cui si potrà assistere in quei giorni:

Kekko Fornarelli si esibirà nel Corner AvantGrand di sala Stradivari, un angolo allestito appositamente per esaltare le straordinarie caratteristiche di questo pianoforte ibrido. Due grandi pianisti, molto diversi tra loro; Gwilym Simcock ed Andrea Rebaudengo avranno a loro disposizione i gran coda Yamaha CFX, e Bösendorfer 280 Vienna Concert. Ma l’edizione 2019 è dedicata al Disklavier ENSPIRE, pianoforte in grado di registrare e riprodurre l’azione del pianista, evoluzione odierna di un progetto di Yamaha concepito oltre 30 anni fa e continuamente perfezionato. A questa avvincente tecnologia è dedicato il Disklavier Composers Contest, di cui CremonaMusica, oltre ad essere co-organizzatore, ospita la finale. Nel pomeriggio di domenica 29, saranno eseguiti i brani dei compositori finalisti, ovvero di coloro che saranno riusciti a sfruttare al meglio le potenzialità di questa tecnologia abbinata al pianoforte, a seguire, la prestigiosa giuria composta da Paolo Buonvino, Carlo Boccadoro, Stuart Isacoff, Gwilym Simcock e Fabio Vacchi, nominerà il vincitore del contestInoltre, dal 1 agosto p.v. tutti i brani presentati al concorso, saranno disponibili su Youtube e l’autore del video che riceverà più like si aggiudicherà il “premio del pubblico”.

Sempre grazie alla tecnologia Disklavier ENSPIRE, il compositore Paolo Buonvino darà vita ad un concerto per tre pianoforti, gestiti da un solo esecutore, sfruttando proprio le potenzialità di questi strumenti. E il Disklavier ENSPIRE sarà al centro anche dell’esibizione di Stuart Isacoff, pianista e divulgatore, che durante “Classical-Jazz connections” evidenzierà i legami fra composizioni lontane nel tempo e nello spazio. Infine il pianista robot Teo Tronico sarà protagonista di un esperimento in cui si confronteranno le esperienze di ascolto di un pianista umano e di un pianista robot, attraverso l’utilizzo di un pianoforte Disklavier ENSPIRE in grado di suonare autonomamente.

Clicca QUI per il canale YouTube ufficiale dell’evento.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here