Crema di peperoni: una ricetta per mille utilizzi

0
356

Questa crema di peperoni è semplice da preparare e si presta a diversi utilizzi, o come accompagnamento di molti piatti. Vediamo come farla.

Come si fa la crema di peperoni?

Possiamo gustarla fredda, come aperitivo prima della cena, magari su delle fette di pane tostato. Possiamo usarla come condimento per la nostra pasta, o mangiarla insieme al pollo. O nel modo in cui ci piace di più, secondo quanto ci suggerisce la nostra fantasia. Se amiamo i peperoni, insomma, è la ricetta che fa per noi.


Peperoni arrostiti con burrata: un antipasto fresco per l’estate


Gli ingredienti

  • 3 peperoni rossi
  • 3 peperoni gialli
  • 1 cipolla
  • 6 cucchiai di olio d’oliva
  • sale
  • pepe
  • timo

La preparazione

Laviamo e tagliamo a metà i nostri peperoni. Mondiamo, e tostiamo in forno a 200° finché la pelle non diventerà nera: rimuoviamo la pelle e conserviamo solo il resto. Sbucciamo e tritiamo la cipolla, e facciamola rosolare in padella con un filo d’olio d’oliva finché non diventerà traslucida. Aggiungiamo la polpa dei peperoni, e cuociamo a fuoco basso per circa 15 minuti. Mescoliamo tutto con 2 cucchiai di olio d’oliva, sale, pepe e timo. Conserviamo la nostra crema di peperoni in un contenitore ermetico nel frigorifero, fino al momento in cui ci servirà.