Costumi: tornano di moda le forme morbide

0
1226

di Antonietta Bonanno @MyVintageCurves

Quest’estate in spiaggia non vanno più di moda i micro bikini.
La tendenza del beachwear 2013 si orienta infatti su linee più retro, ispirate soprattutto ai costumi degli anni 50 e alle giunoniche dive nostrane come le sempiterne Loren e Lollobrigida. Gli slip diventano a vita alta e meno sgambati e i reggiseni si attrezzano per contenere forme più generose, con fasce e balconcini che valorizzano il decollete. Si registra anche un grande ritorno del costume intero, in stile pin up prevalentemente, caratterizzato da forme e colori che passano dal marinaro in bianco e blu ai quadretti Vichy resi celebri da Brigitte Bardot.
Una tendenza che piacerà di sicuro alle donne in carne, in quanto è evidente un rinnovato interesse per la valorizzazione delle loro forme morbide. E’ da segnalare la nuova linea curvy di costumi lanciata da H&M che ha come testimonial la modella taglia 50 Jennie Runk, la quale ha acquisito grazie alla campagna pubblicitaria che l’ha vista protagonista una popolarità grandissima e in una certa misura imprevista. I costumi proposti dal marchio low cost vanno dall’intero legato dietro il collo al bikini a vita alta.
Altra iniziativa che ha avuto una certa risonanza prima negli Stati Uniti e passando per la rete anche qui da noi in Italia è la linea di costumi “curvy friendly” disegnata da Gabi Gregg per Swimsuits for All e già sold out.

Già l’anno scorso Gabi, giornalista di moda e influentissima blogger plus size, aveva lanciato via internet una provocazione, pubblicando sul suo blog una foto di sé stessa in un bikini che aveva definito fatkini, con un neologismo che fonde le parole fat (grasso) e bikini e invitando le donne con qualche chilo in più a liberarsi dei condizionamenti e a indossare liberamente il costume.
La collezione di Gabi propone una serie di fatkini, costumi studiati per sostenere seni floridi e contenere rotondità esuberanti, due pezzi dalla vita altissima e interi caratterizzari da stampe coloratissime, floreali e galassia, e nuances fluo come il fucsia e il verde acido. Testimonial della campagna, oltre a Gabi, è anche un’altra superblogger, nonché modella plus size americana, Nadia Aboulhosn.