Costiera Amalfitana: 5 spiagge più belle

0
521
costiera amalfitana

Troppo caldo? Hai voglia di mare? Quest’estate ti consiglio di andare in Costiera Amalfitana, scopriamo insieme le 5 spiagge più belle della Costa Campana più famosa al mondo.

Lasciati trasportare dallo spettacolo dei colori, dagli inconfondibili odori dei profumi di limoni, di questa terra ricca di meraviglie naturali. Lo scenario territoriale della Costiera Amalfitana ha richiamato l’attenzione di molti artisti, scrittori, poeti, cantanti, sia italiani che internazionali. È riconosciuta Patrimonio Mondiale dell’Unesco per il mare cristallino tra le baie nascoste nelle rocce, terrazze di una vista spettacolare unica al mondo e borghi antichi di pescatori molto caratteristici.

Trascorrendo la tua estate in Costiera potrai inoltre:

– assaporare i piatti tipici della zona, il gusto sarà inconfondibile;
– visitare i musei e le chiese a picco sul mare, un opera d’arte divina;
– fare attività come trekking sui Monti Lattari tra cui il Sentiero degli Dei;
– visitare città immense di bellezza tra cui Positano, Amalfi, Maiori, Ravello.

I vicoli di queste città ti rimarranno impressi nel cuore e nella mente, come la gente del posto, ospitale e gentile verso tutti, sempre con il sorriso e pronta ad accoglierti in qualunque momento. Le spiagge sono piccoli paradisi naturali, nascoste tra baie incastonate nella roccia. Insenature mozzafiato e mare cristallino, potrai vivere attimi di vero relax e benessere. Amerai al tal punto questo luogo, che vorrai ritornare ogni estate, anche solo per un week-end.


Insolito Cilento, tra filosofia e cucina


LE 5 SPIAGGE PIÙ BELLE DELLA COSTIERA AMALFITANA

Tra le spiagge più belle di questa Costa Campana, ne ho selezionato 5 che devi assolutamente vedere.

La spiaggia del Fiordo di Furore

Situata a pochi passi da Praiano nel comune di Furore e Conca dei Marini. Un luogo straordinario in un paesaggio unico. Una piccola spiaggia già visibile dal Ponte dove si scendono degli scalini prima di arrivare, ti accoglie tra un mare blu cristallo e le rocce del Fiordo. In questo luogo ogni anno si svolge la gara di tuffi più importante al mondo, dove professionisti coraggiosi, si lanciano da altezze mozzafiato lungo il Ponte. Non lasciarti sfuggire questa spiaggia ne rimarrai estasiato per la sua bellezza. Qui puoi trovare il link del Fiordo di Furore per maggiori informazioni.

Spiaggia di Marina di Cetara

Nel comune di Cetara è la più piccola spiaggia del Paese antico dei pescatori. Un luogo davvero ricca di bellezza e di storia, poiché si è formata dal terremoto degli anni 80. Potrai ammirare un fondale trasparente e goderti un tramonto fantastico. Per maggiori informazioni clicca qui.

Spiaggia di Marina di Praia

Situata nel comune di Atrani un borgo antico di pescatori, davvero molto caratteristico. La spiaggia ha stabilimenti balneari, dove potrai godere di tutti i comfort necessari. Un esperienza da vivere che ti consiglio di fare è imbarcarti, in una delle centinaia di barchette, che partono dalla spiaggia, per vedere la Cala di Gavitella, un vero paradiso naturale. Non perderti questa esperienza indimenticabile.

Spiaggia di Erchie

Si trova nella baia di Erchie tra Maiori e Cetara è allo stato selvaggio, senza alcun stabilimento balneare. L’acqua ha mille sfumature di blu, ed è nascosta tra le rocce della Costiera Amalfitana, in una splendida natura incontaminata.

Spiaggia di Marina di Vietri

Collocata a Vietri una perla della Costiera, è una delle spiagge più recenti della Costiera. È molto grande ed è divisa da un lato gli stabilimenti balneari, dall’altro la spiaggia libera. Dalla spiaggia è possibile fare dei tour davvero spettacolari. In estate questa spiaggia è affollata di persone, sia di giorno che di notte, poiché vi si trovano bar, ristoranti e locali, dove la gente ama ritrovarsi. Per la tua Estate 2020 cosa aspetti prepara le valige e visita la Costiera Amalfitana.

COME ARRIVARE IN COSTIERA AMALFITANA

Geograficamente questa splendida Costa è collocata sul golfo di Salerno. Se vuoi arrivarci con l’auto, allora devi percorrere la statale 163, dove sarà possibile ammirare tutta la bellezza già prima di arrivare alla destinazione scelta. Se vieni dal Nord Italia in Aereo o in Treno, arriva alla stazione di Salerno, da qui potrai prendere un bus che ti porterà a destinazione ce ne sono centinaia.

Foto Ivan Salvatori

Commenti