Costi aumentati a causa dell’elettrificazione: parla Arnaud Ribault

0
324

Secondo Arnaud Ribault, dirigente di Citroën, la corsa all’elettrico comporta costi aumentati per le auto popolari. Vediamo perché.

L’elettrico comporta costi aumentati?

La dichiarazione di Ribault è avvenuta nel corso della presentazione della nuova C4-X, disponibile anche in versione elettrica. Il suo parere è che si stia bruciando le tappe con l’elettrico, e che le componenti utilizzate per assemblare queste auto siano sempre maggiori. Di conseguenza, ad essere maggiori sono anche i costi, a discapito delle auto a prezzi popolari.


Batterie auto elettriche il sistema che rileva eventuali danni


La dichiarazione di Ribault

“Il lavoro che stiamo facendo tutti ora è ridurre i costi delle auto per compensare l’aumento dei prezzi delle materie prime e l’aumento del costo dell’elettrificazione. È davvero una minaccia che l’elettrificazione abbia aumentato il prezzo dell’auto così tanto, al punto che le persone non possono più permettersi di comprarle. Tutto questo non solo per quanto riguarda Citroën. Ne siamo sempre più consapevoli e ci stiamo lavorando” ha spiegato Ribault al magazine Autocar.

Diversi parametri

L’affermazione letta poco sopra non tiene conto di certo dei diversi distinguo specifici per ogni casa automobilistica. Vediamo ad esempio l’ingrandirsi in dimensioni di tutte le auto in listino; lo scomparire dei modelli unicamente essenziali; oppure la scelta di software atti anche al divertimento, e non solo alla funzionalità.

Alla ricerca di batterie economiche

Abbiamo accennato al modello elettrico di Citroën, la ë-C4. Per questo veicolo l’azienda ha deciso di mantenere competitività in listino con batterie più economiche, accettando un’eventuale riduzione dell’autonomia. Questa però potrebbe non essere la linea di tutte le Case: e appare evidente che la cosiddetta auto popolare andrà a scomparire. Potrebbe dunque prendere piede un altro trend, quello delle auto a noleggio, oppure l’auto familiare con una batteria più ridotta, adatta a brevi spostamenti. Non rimane che stare a vedere.