Cosa visitare a Pisa in un giorno: le tappe più importanti

0
358
Cosa visitare a Pisa in un giorno
dav

Pisa è uno dei gioielli della Toscana. Conosciuta soprattutto per la Torre Pendente, nasconde in realtà al suo interno deliziosi vicoletti tutti da scoprire. Ecco cosa visitare a Pisa in un giorno.

Come arrivare a Pisa

Sebbene Pisa sia raggiungibile sia in auto che in bus, probabilmente il treno è una della migliori opzioni. Si può iniziare la visita della città sia scendendo alla Stazione Centrale, nella zona sud, sia dalla Stazione San Rossore, più vicina a Piazza dei Miracoli.

Cosa visitare a Pisa in un giorno: Piazza Vittorio Emanuele e il Tuttomondo

Cosa visitare a Pisa in un giorno

Uscendo dalla Stazione Centrale si accede facilmente a Piazza Vittorio Emanuele, al centro della quale si trova l’omonimo monumento. Inoltre, sulla parete della Chiesa di Sant’Antonio Abate si trova il Tuttomondo, un colorato murale sul tema della pace nel mondo dipinto da Keith Haring nel 1989.

Cosa visitare a Pisa in un giorno: Ponte di Mezzo e il lungarno Galilei

Procedendo per Corso Italia, la via dei negozi, si arriva sul lungarno Galilei al fondo del quale si giunge al Giardino Scotto. Si tratta di un deliziosa area verde con giochi per bambini e spazi per rilassarsi, leggere e studiare, che comprende la fortezza della Pisa (chiamata anche Cittadella Nuova).

Cosa visitare a Pisa in un giorno: l’Orto Botanico e Piazza dei Miracoli

Cosa visitare a Pisa in un giorno

Ritornando indietro sul lungarno e dopo aver attraversato il Ponte di Mezzo, è possibile raggiungere l’Orto botanico, una struttura didattico-scientifica del Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Pisa. A pochi passi si accede alla famosa e generalmente affollata Piazza dei Miracoli. Al suo interno si può ammirare l’affascinante Torre Pendente, il Duomo sul cui abside si trova il mosaico Cristo in trono tra la Vergine e san Giovanni, e il Battistero.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here