Cosa ci resta di Pollock?

0
208

A 108 anni dalla sua scomparsa l’artista statunitense ci lascia una grande raccolta di opere e di arte che ancora oggi ispira generazioni di artisti.

Vita

Pollock, nacque il 28 gennaio del 1912. Nella sua gioventù studio pittura alla Manual arts high school di Los Angeles, viaggiando molto per gli stati uniti, iniziò a conoscere le varie tecniche e le varie opere di pittura murale, tra cui quelle famose di Diego Rivera. Per tutta la sua vita si stabilì a New York. Nel 1943 l’incontro con Peggy Guggenheim gli cambiò la vita e gli diede la sua prima esposizione personale e un contratto che permise all’artista di poter finanziare le sue opere. La prematura morte dovuta ad un incidente automobilistico nel 1956, lasciò la sua arte orfana e diede maggior fama alle sue opere.

numero 31, 1950

Murale,1943

Numero 27, 1950

Blue Poles, 1952

The She-Wolf, 1943

Commenti