Oggi dopo gli ultimi avvenimenti di terremoti in Italia, ripassiamo e diffondiamo insieme ai nostri amici e parenti queste semplici e piccole regole, che possono però salvare una vita:

SE TI TROVI IN UN LUOGO CHIUSO

– Cerca riparo nel vano di una porta o sotto una trave: può proteggerti da eventuali crolli.
– Riparati sotto un tavolo: il tavolo fungerà come casetta protettiva.
– Non usare l’ascensore: potrebbe bloccarsi.
– Non scendere le scale durante la scossa: solitamente è la parte più debole dell’edificio.
– Tieni in casa una cassetta del pronto soccorso: sii pronto ad intervenire anche per ferite lievi in attesa dei soccorsi e assicurati che ogni componente della famiglia sappia dove sia riposta.

SE TI TROVI IN UN LUOGO APERTO

– Allontanati da edifici e linee elettriche.
– Stai alla larga da impianti industriali.
– Resta lontano dai margini: vicino l’acqua potrebbe nascere uno tsunami.
– Raggiungi le aree di attesa o punti di raccolta (organizzate dal Comune)
– Evita di usare il telefono: le linee telefoniche non devono essere ostruite, servono per i soccorsi.
– Evita di usare la macchina: non bloccare il traffico ad eventuali mezzi di soccorso.
– Se ti trovi già in auto non sostare sui o sotto i ponti: possono franare.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here