Cortona (Arezzo) – Pulmino finisce fuori strada impatto devastante 3 morti e 5 feriti

0
321

L’incidente stradale in Valdichiana, a Cortona (Arezzo), in località La Fratta, lungo la strada provinciale 28. Il bilancio è di tre morti e cinque feriti, alcuni in condizioni molto serie.

Gravissimo incidente stradale in Valdichiana a Cortona (Arezzo), in località La Fratta. Il bilancio è di tre morti e cinque feriti, alcuni in condizioni molto serie. Un pulmino da nove posti adibito al trasporto disabili è uscito di strada per cause ancora da accertare. Dopo aver sbandato ha colpito un tronco ed è finito fuori dalla carreggiata. Lo schianto alle 20 circa di lunedì sera lungo la strada provinciale 28 Siena-Cortona.

Le condizioni meteo, pessime, hanno reso ancora più complessi i soccorsi. Sul posto sono intervenuti il personale del 118 aretino, una squadra dei vigili del fuoco di Cortona e i carabinieri della compagnia di Cortona. L’elisoccorso Pegaso non si è potuto alzare in volo per via della pioggia e così le persone ferite in maniera più grave sono state trasferite al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena in ambulanza, in codice rosso. I tre codici gialli sono stati portati – sempre a bordo di ambulanze – al pronto soccorso dell’ospedale San Donato di Arezzo.

Incidente stradale Cortona, furgone contro albero: 3 morti, 2 feriti gravi

Sul pulmino, che trasportava pazienti psichiatrici, c’erano 7 passeggeri a bordo, più la conducente, una 40enne. Due dei passeggeri sono morti sul colpo, un terzo durante i primi soccorsi. Tutte e tre le vittime erano ospiti della residenza per disabili Villa Mimose di Ferretto. A perdere la vita due 45enni – uno di Passignano (Pg) e uno di Napoli – e una 43enne originaria di Livorno, tutti pazienti con disabilità psichiche.

Il pulmino stava rientrando a Villa Mimose dopo un’uscita. Non è chiaro cosa abbia provocato l’uscita di strada del mezzo. “Le condizioni insidiose della carreggiata hanno certamente favorito il sinistro”, fanno sapere i carabinieri. La Procura di Arezzo ha aperto un fascicolo per accertare eventuali responsabilità e fare piena chiarezza sul drammatico incidente stradale.

Commenti