Corteolona (Pavia) – Treno travolge 27enne per qualche metro

0
486

Un ragazzo di 27 anni è morto dopo essere stato travolto da un treno nella serata di ieri, domenica 28 febbraio, a Corteolona e Genzone, paese in provincia di Pavia. A nulla sono serviti gli sforzi del personale sanitario sopraggiunto che non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Sulla vicenda indaga la polfer.

Un ragazzo di 27 anni è morto nella serata di ieri, domenica 28 febbraio, dopo essere stato investito e trascinato per qualche metro da un treno vicino al passaggio a livello di Corteolona e Genzone, paese in provincia di Pavia. Il convoglio, della linea Pavia-Codogno, non avrebbe fatto in tempo a rallentare la sua corsa, travolgendo il giovane ,originario del Pavese, che purtroppo non ce l’ha fatta.

Morto un ragazzo di 27 anni travolto da un treno

Secondo quanto comunicato dall’Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia, l’allarme è scattato poco dopo le 20.30 quando una richiesta di aiuto riportava del grave incidente appena consumatosi. Sul posto si sono precipitati gli operatori sanitari che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane sopraggiunto a causa delle gravi ferite riportate. Secondo quanto comunicato, infatti, il suo corpo è stato trascinato dal treno per qualche metro, finché il macchinista, che non l’avrebbe visto spuntare da dietro la sbarra del passaggio a livello, non è riuscito a fermarne la corsa.

Sulla vicenda indaga la polfer: non si esclude il suicidio

Sul luogo dell’incidente sono arrivati poi anche gli agenti della polizia ferroviaria che ha avviato le indagini effettuando tutti i rilievi del caso. Al momento, secondo quanto filtra, non viene esclusa nessuna ipotesi: né quella che conduce ad una distrazione del ragazzo, né quella che porta al possibile gesto volontario, dunque al suicidio. L’automobile di proprietà del ragazzo, originario di Linarolo, in provincia di Pavia, è stata ritrovata a pochi metri di distanza dal luogo dell’incidente.