Corea del Nord: non abbiamo inviato armi in Russia durante la guerra in Ucraina

0
152
Corea del Nord: non abbiamo inviato armi in Russia durante la guerra in Ucraina

La Corea del Nord ha affermato di non aver inviato armi in Russia durante la guerra in Ucraina. Pyongyang ha poi puntato contro il “falso” rapporto dell’Intelligence statunitense. La dichiarazione del governo nordcoreano è arrivata settimane dopo che Mosca ha descritto la scoperta dell’intelligence statunitense come “falsa”.

Corea del Nord: non abbiamo inviato armi in Russia

La Corea del Nord ha negato di aver esportato armi in Russia durante la guerra in Ucraina. Pyongyang ha anche detto di non aver intenzione di inviare in futuro armi a Mosca. Un funzionario nordcoreano ha sottolineato che Pyongyang non ha mai riconosciuto le sanzioni “illegittime” del Consiglio di sicurezza dell’ONU contro il Paese “imposte dagli Stati Uniti e dalle sue forze vassalli”. Un funzionario nordcoreano ha affermato che l’esportazione e l’importazione di equipaggiamento militare è un “diritto legale peculiare di uno stato sovrano. Ma cogliamo l’occasione per chiarire una cosa. Non abbiamo mai esportato armi o munizioni in Russia prima e non prevediamo di esportarle”.

Il rapporto dell’Intelligence USA è falso

Il governo nordcoreano ha poi sottolineato che i rapporti dell’Intelligence statunitense sui trasferimenti di armi sono un tentativo di offuscare l’immagine della Corea del Nord. “Non è sicuro da dove abbia avuto origine la voce che gli USA stanno diffondendo, ma mira a offuscare l’immagine della Corea del Nord“, ha detto il funzionario nordcoreano. All’inizio di questo mese, l’amministrazione Biden ha confermato una valutazione declassificata dell’Intelligence secondo cui la Russia stava acquistando armi dal governo nordcoreano, inclusi milioni di proiettili di artiglieria e razzi. Secondo Washington, Mosca si sarebbe rivolta a Pyongyang nel tentativo di alleviare la grave carenza di rifornimenti in Ucraina aggravata dalle sanzioni occidentali.


Leggi anche: Russia acquisterà razzi e proiettili di artiglieria dalla Corea del Nord