COP26: prevista la partecipazione di Obama a Glasgow

Presenti anche Blinken, Haaland e diversi altri attuali funzionari della Casa Bianca

0
466
COP26:

L’ex presidente statunitense Barack Obama si recherà a Glasgow per il vertice internazionale per il clima COP26. L’inizio dell’evento è previsto per la fine di questo mese. L’ufficio di Obama ha riferito che quest’ultimo farà una serie di osservazioni sul cambiamento climatico. saranno inoltre presenti diversi funzionari chiave dell’amministrazione Biden.

Anche Barack Obama prenderà parte al COP26 di Glasgow?

L’es presidente americano Barack Obama prenderà parte al vertice internazionale sul clima a Glasgow, il cui inizio è previsto per il giorno 31 ottobre. A darne conferma è stato l’ufficio stesso di Obama, di cui un portavoce ha detto: “Il presidente Obama si recherà a Glasgow per la COP26, dove incontrerà i giovani attivisti impegnati nella lotta al clima”. Ha inoltre precisato che l’ex presidente “farà osservazioni che inseriscono la minaccia del cambiamento climatico in un contesto più ampio”. Secondo quanto previsto, Obama si appresterà anche a illustrare i progressi compiuti da quando l’Accordo di Parigi è entrato in vigore, nonché solleciterà un’azione più forte da parte di tutti.

Presenti anche diversi funzionari dell’amministrazione Biden

L’annuncio dell’ex presidente arriva nello stesso periodo in cui anche la Casa Bianca ha confermato che dodici dei suoi attuali funzionari dell’amministrazione prenderanno parte al vertice. Tra questi spiccano in particolare il Segretario di Stato Antony Blinken; il Segretario degli Interni Deb Haaland; il Segretario per l’Energia Jennifer Granholm e la consigliera per il clima Gina McCarthy. La partecipazione di Obama arriva in un momento in cui gli USA si stanno impegnando a riaffermare la propria leadership sulle questioni climatiche internazionali.


Leggi anche: Biden cerca di scongiurare crisi della catena di approvvigionamento