COP26: Apple si unisce alla First Movers Coalition

0
433
COP26: Apple si unisce alla First Movers Coalition

Il presidente americano Joe Biden alla COP26 ha annunciato la creazione della First Movers Coalition, una coalizione di aziende che si impegnano a combattere il cambiamento climatico. Apple alla COP26 ha affermato che si unisce alla First Movers Coalition.

Biden alla COP26 annuncia la creazione della First Movers Coalition: Apple ha aderito al progetto?

Apple si è unita alla First Movers Coalition del presidente americano Joe Biden per combattere il cambiamento climatico. La First Movers Coalition è una partnership tra il World Economic Forum e l’Ufficio degli USA dell’inviato speciale per il clima John Kerry. L’obiettivo. della “First Movers Coalition” è quello di spingere le aziende ad attivare le azioni necessarie per tutelare l’ambiente e arrivare all’obiettivo emissioni zero. La coalizione è stata annunciato dal presidente Biden alla COP26 di Glasgow.  

Gli Stati Uniti e il World Economic Forum stanno lanciando la First Movers Coalition. All’iniziativa hanno già aderito più di due dozzine delle aziende più grandi e innovative del mondo. La Coalizione rappresenta otto settori principali che comprendono il 30% delle emissioni globali con cui ora abbiamo a che fare”, ha affermato il presidente Biden durante un discorso alla COP26. “Queste aziende saranno partner fondamentali nello spingere per alternative praticabili per decarbonizzare questi settori industriali e altro“, ha aggiunto.

Quali sono le aziende che hanno già aderito?

Le aziende che fino ad ora hanno aderito alla First Movers Coalition sono: Apple, Boston Consulting Group, AP Møller–Mærsk, Vattenfall, Dalmia Cement, Volvo Group, Fortescue Metals Group e Yara International. Apple, che è sempre stata in prima linea per la tutela dell’ambiente, ha dichiarato attraverso il vicepresidente Lisa Jackson: “L’innovazione e l’urgenza sono essenziali nella lotta contro il cambiamento climatico. La First Movers Coalition sta affrontando il momento, riunendo aziende e leader mondiali per trovare e implementare soluzioni a lungo termine”.

Anche il CEO di Apple, Tim Cook, ha twittato il suo sostegno alla decisione unirsi alla Coalizione. “Apple si unisce alla First Movers Coalition che aiuterà a promuovere un futuro più verde e un mondo più sano ed equo. Non c’è mai stato un momento più urgente per unirsi nella lotta per il nostro pianeta”ha scritto.


Leggi anche: Cos’è net zero: il grande impegno al vertice sul clima COP26