Consigli per fare la spesa in modo intelligente e risparmiare

0
535
fare la spesa

Hai notato quanto del tuo budget mensile complessivo spendi per la spesa? Fare la spesa è una voce significativa per la maggior parte delle famiglie, ma ci sono modi per renderla più leggera. Ecco alcuni consigli per fare la spesa in modo intelligente e risparmiare.

Qualche consiglio su come fare la spesa

Fai shopping a stomaco pieno. Comprerai meno spuntini o cose che di solito non compri – e acquisti solo generi alimentari, non regali e tutto il resto, al supermercato! Vai munito di lista della spesa e seguila, soprattutto se i tuoi figli (o tuo marito) stanno “aiutando”. Pianifica i tuoi pasti per la settimana prima di fare acquisti e poi acquista ciò che è nel menu. Inizia con la pianificazione per 3 o 4 giorni se tutta la settimana sembra troppo. Acquista solo una volta alla settimana. Tendi a spendere di più se ti fermi al negozio ogni giorno o più volte alla settimana. Fai acquisti quando non sei stanco. È più facile concentrarsi e fare scelte sagge quando hai energia e non sei preoccupato. Alcuni supermercati stanno iniziando a recuperare bottiglie e lattine: restituisci quelle che hai usato e recupera buoni sconto o buoni spesa. Fai acquisti in negozi piccoli e di quartiere quando sei stanco, stressato o di fretta. Troverai ciò di cui hai bisogno e sarai in grado di uscire rapidamente con ciò di cui hai bisogno.

Pianifica in anticipo per risparmiare denaro su prodotti alimentar

Quando fai la spesa, cerca di acquistare pacchi risparmio e poi crea a casa i pacchetti singoli. Acquista meno cibi pronti in scatola e confezionati e lava e taglia la lattuga e il formaggio (anche alcuni formaggi si possono congelare). Pulisci il frigo e gli armadi una volta al mese. Usa ciò che hai acquistato prima di acquistarne altro.

Organizza i tuoi armadi e cassetti per la conservazione degli alimenti. Se non sai cosa hai o non riesci a trovare quello che hai comprato, finirai per acquistarne di più inutilmente.

Se fai scorta, osserva le date di scadenza e confeziona il cibo per conservarlo per tutto il tempo necessario. Se acquisti pacchi di carne di grandi dimensioni, pre-cuocili e poi congelali per accelerare i tempi dei pasti.

Acquista con un budget e risparmia al negozio di alimentari

Quando vai a fare compere puoi avvalerti di una calcolatrice. Alcuni supermercati, con la tessera di fidelizzazione ti permettono di utilizzare una pistola che fa il conto man mano che fai la spesa e ti permette di avere meno coda alla cassa. Oppure utilizza una calcolatrice e aggiungi le cose mentre le metti nel carrello. Se fai shopping con i bambini, dai loro il compito di calcolare cosa c’è nel carrello. Ti aiuterà a rispettare il tuo piano di spesa.

Impara come cucinare. Chiedi ad amici, famigliari oppure segui lezioni anche online.

Acquista articoli alimentari e non alimentari seguendo gli sconti. Ormai anche i negozi più piccoli fanno sconti periodici. Le catene più grandi fanno volantini con le offerte del periodo. I volantini Auchan per esempio riportano sia prodotti alimentari che non alimentari.

Acquista solo ciò di cui hai bisogno e che puoi permetterti: le offerte 3 per 1 sono buone solo se, a conti fatti, te ne servono tre di prodotti e non uno.

Verifica dei prezzi e cerca gli sconti sugli articoli acquistati regolarmente. Anche molti discount distirbuiscono liste sconti consultabili anche via app da cellullare. Prendi in considerazione l’utilizzo di una di queste app di generi alimentari su uno smartphone o un tablet. Spesso trovi anche sconti dedicati.

Non trascurare automaticamente i marchi senza nome o negozi di catene meno conosciute. Per esempio esiste Ekom, una catena che si sta diffondendo in molte regioni italiane. I volantini Ekom sono divisi per regioni e comprendono tutti i tipi di prodotti.

Il consiglio più utile per risparmiare sulla spesa

In effetti, l’unico suggerimento che probabilmente ti farà risparmiare più soldi quando fai la spesa con un budget definito è quello di pianificare i tuoi pasti e spuntini in anticipo. Pianificando in anticipo, puoi creare la tua lista della spesa in base a ciò che hai già, a ciò che devi ancora acquistare e a ciò che è in offerta.

Commenti