L’Oms ha fatto sapere che l’epidemia di Ebola che ha colpito la Repubblica Democratica del Congo da agosto ha ucciso circa mille persone.

Al contempo l’Organizzazione Mondiale della Sanità mette in guardia: “l’intensa” trasmissione del virus continuerà. L’attuale epidemia di Ebola è la più grave nella storia del virus della febbre emorragica, dopo quella che ha ucciso più di 11mila persone nell’Africa occidentale tra il 2014 e il 2016.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here