Conferenza stampa piloti: in Canada è Verstappen show

0
222

Tra attenti pronostici e un bel po’ di tensione si è appena conclusa la conferenza stampa piloti del Gran Premio di Canada. Come succede durante tutti i fine settimana di gara, alcuni piloti sono stati chiamati a rispondere alle domande della stampa in base ai precedenti risultati o alla familiarità con la pista in questione.
I convocati per il Gp canadese sono stati Lance Stroll, pilota di casa in Canada, Stoffel Vandoorne, Valtteri Bottas e Max Verstappen.
A dare spettacolo, non c’era certo da dubitarne, è stato l’olandese di casa Red Bull. Dopo essere stato esaltato durante tutta la scorsa stagione e aver firmato un contratto di tre anni per la scuderia del Toro, il ventenne ha iniziato questo mondiale con molti incidenti e pochi punti in classifica. Per questo gli viene spesso chiesto quale sia il problema di quest’anno, anche considerate le ottime prestazione del compagno di squadra Daniel Ricciardo, vincitore dello scorso Gp a Montecarlo.
Quando a Verstappen è stata posta da un giornalista, ancora una volta, una domanda sul perchè di tanti incidenti il ragazzo ha risposto: “non so perchè faccio così tanti incidenti, non è però sicuramente una situazione drammatica come si dice e non è certo solo colpa mia”.
E dopo aver ribadito che non ha alcuna intenzione di cambiare approccio e che, in ogni caso, è andato veloce ad ogni weekend, l’olandese ha aggiunto: “sono stufo di queste domande, se ne avrò ancora credo che tirerò una testata a qualcuno”. Insomma, pur avendo abituato tutti al suo carattere tutt’altro che mite, il pilota sembra davvero aver dato il suo meglio.
Situazione sicuramente più tranquilla invece quella degli altri tre intervistati della giornata: con Valtteri Bottas, pilota Mercedes al fianco di Lewis Hamilton, si è parlato del mancato aggiornamento alla power unit delle loro monoposto. Era infatti attesa per il Gp del Canada una prima evoluzione del motore di quest’anno ma in casa Mercedes hanno dovuto rimandare la sostituzione per problemi all’affidabilità del nuovo sistema. Bottas in conferenza stampa non è comunque sembrato preoccupato e, anzi, ha voluto sottolineare il grande potenziale della loro power unit attualmente in uso.
Il finlandese ha poi deviato il discorso sul rinnovo del contratto, spiegando che non è qualcosa a cui pensa durante i fine settimana di gara. Stessa risposta anche per quanto riguarda la situazione contrattuale in Williams per il padrone di casa Stroll, il ragazzo non si è voluto soffermare sugli errori personali e il poco potenziale della sua monoposto in questo inizio stagione, parlando invece di alcuni aspetti positivi della sua macchina e soprattutto di questo weekend, il più speciale dell’anno per lui.
Per Vandoorne invece l’inizio di campionato sembra essere stato molto poitivo: “non sempre va come vorremmo, ma miglioriamo di Gran premio in Gran Premio quindi posso dirmi soddisfatto”. Dopo un anno tragico a livello di affidabilità la McLaren sembra aver trovato un po’ di serenità con “soli” due ritiri in sei circuiti: uno per Vandoorne in Spagna e uno per Alonso a Montecarlo. Il pilota spagnolo viene dunque da una delusione che sembra però aver già messo nel cassetto per festeggiare il suo 300esimo scatto al via proprio durante questo weekend.
Dopo un po’ di tensione e le tante parole importanti di questa conferenza stampa, è in arrivo un intenso venerdì di azione: la prima sessione di prove libere andrà in scena a partire dalle ore 16 italiane mentre per la seconda bisognerà aspettare le 20. Qualifiche previste per il sabato, alle ore 20 in diretta Sky Sport, mentre domenica lo scatto del Gp è programmato per le 20.10 (in differita alle 21.30).

ORARI DIRETTE E DIFFERITE GP CANADA 2018:

venerdì 8 giugno 2018
ORE 16 – Prima sessione di prove libere Formula 1 (FP2) – diretta Sky Sport
ORE 20– Seconda sessione di prove libere Formula 1 (FP2) – diretta Sky Sport

sabato 9 giugno 2018
ORE 17– Terza sessione di prove libere (FP3) – diretta Sky Sport
ORE 20 – Qualifiche Formula 1 – diretta Sky Sport
ORE 21.30 – Qualifiche Formula 1 – differita TV8

domenica 10 giugno 2018
ORE 20.10 – Gran Premio Canada Formula 1 – diretta Sky Sport
ORE 21.30 – Gran Premio Canada Formula 1 – differita TV8

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here