Non c’è tensione nell’aria, almeno così sembra guardando e ascoltando i tre campioni di Formula 1 che hanno preso parte alla prima conferenza stampa dell’anno a Melbourne, in Australia.
In vista del Gran Premio di domenica, che aprirà le porte alla stagione 2018, sono stati chiamati tre dei protagonisti assoluti della scorsa stagione: il campione in carica Lewis Hamilton, l’avversario diretto Sebastian Vettel e il pilota di casa Daniel Ricciardo.
Dopo il cambiamento degli orari di partenza e l’abolizione delle grid girls la FIA cambia anche il format delle conferenze stampa: ora saranno solo tre i piloti a parlare durante il giovedì prima del Gp e saranno altri tre i team principal a rispondere alle domande, il venerdì dopo la seconda sessione di prove libere.
Lewis Hamilton ha parlato della sua nuova Mercedes W09, un gioiello con cui l’inglese vuole replicare il successo dello scorso anno puntando sull’affidabilità che lo ha contraddistinto lo scorso anno.
“L’anno scorso è stata una combinazione di cose, la pressione che i nostri rivali ci hanno messo l’hanno resa l’annata più completa, ma lavoriamo per fare ancora meglio. Dicono che la costanza di rendimento non sia il mio forte, credo di aver dimostrato l’anno scorso che non è vero” ha dichiarato il campione del mondo, che ha anche ammesso la sua preoccupazione nei confronti delle altre scuderie in gara. Ferrari, grande avversaria della scorsa stagione, ma anche Red Bull.
Lewis, sempre più impegnato nello show business, ha avuto modo di fare i complimenti alla Liberty Media, impegnata nel rinnovamento della Formula 1 partendo dalla musica ufficiale appena scelta e passando per la modifica del logo.

Più tradizionalista e vecchio stile è sempre stato Sebastian Vettel, amatissimo pilota Ferrari, che non sembra aver apprezzato fino in fondo il cambio degli orari di inizio GP e l’abolizione delle grid girls.
Il pilota tedesco, visibilmente dimagrito e con un nuovo taglio di capelli, ha avuto modo di parlare degli errori della sua passata stagione e del suo amore nei confronti della scuderia di Maranello.  Vincere con la Ferrari, il suo più grande obbiettivo, sarebbe per lui una “gioia suprema”.
Vettel ha poi guardato al futuro, visti i suoi tre anni di contratto con la rossa, parlando del “dopo Raikkonen” con un riferimento al suo e compagno di squadra presente in conferenza: Daniel Ricciardo.
“Ho già corso con lui – ha affermato Sebastian – e devo dire che non mi dispiacerebbe farlo di nuovo”. Uno spunto interessante per il pilota australiano che non ha ancora deciso che cosa fare del suo futuro dopo la fine del contratto con Red Bull.
“Non saprei se Max è pronto per vincere il titolo, io spero di poter aggiungerne uno titolo agli 8 presenti a questo tavolo. Abbiamo già parlato di contratto ma per ora tutto è in standby.” ha detto Ricciardo, interrogato dai giornalisti proprio sul suo futuro. Per ora il ragazzone più simpatico dei paddock sembra volersi concentrare solo sulla stagione e, prima di tutto, sul suo GP di casa.
Adesso i tanti tifosi aspettano venerdì per vedere i piloti scendere per la prima volta in pista e dare il via alla nuova lotta mondiale. Una giornata intensa che vedrà i team impegnati in due prove libere e la conferenza stampa dei team principal.

PROGRAMMAZIONE SKY E TV8 GRAN PREMIO AUSTRALIA 2018:

Venerdì 23 marzo 2018
Ore 1.45: Paddock Live – diretta sky
Ore 2: Prove Libere 1 – diretta sky
Ore 3.30: Paddock Live – diretta sky
Ore 5.45: Paddock Live – diretta sky
Ore 6: Prove Libere 2 – diretta sky
Ore 7.30: Paddock Live – diretta sky
Ore 8: conferenza stampa Team Principal – diretta sky
Ore 9: Paddock Live Show – diretta sky

Sabato 24 marzo 2018
Ore 3.45: Paddock Live – diretta sky
Ore 4: Prove Libere 3 – diretta sky
Ore 5: Paddock Live – diretta sky
Ore 6: Paddock Live – diretta sky
Ore 7: Qualifiche – diretta sky
Ore 8.15: Paddock Live – diretta sky
Ore 10.15: Paddock Live Show – diretta sky
Ore 17: Qualifiche – differita TV8

Domenica 25 marzo 2018
Ore 5.25: Paddock Live – diretta sky
Ore 7.10: Gara (repliche alle ore 10, 14 e 20) – diretta sky
Ore 9.10: Paddock Live – diretta sky
Ore 9.30: Paddock Live – Ultimo Giro – diretta sky
Ore 12.30: Race Anatomy – diretta sky
Ore 19: Gara – differita TV8

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here