Concerto Imagine Dragons a Firenze: “ritorneremo, è una promessa”

0
831
concerto Imagine Dragons a Firenze Visarno Arena

Con l’unica tappa europea del loro tour mondiale, salgono così sul palco gli Imagine Dragon al Visarno Arena di Firenze lo scorso 2 giugno 2019.

Un concerto da sogno di due ore e mezza quella si configura a Firenze, ma non solo: oltre alla musica di qualità che riesce a distinguere questa giovane band, c’era molto di più.

Emozioni forti quelle che si sono susseguite per l’intero concerto, il cantante, Dan Reynolds, ha deciso sin da subito di aprirsi davanti ad un pubblico di 55 mila persone, raccontando momenti intimi della sua vita.

“Da ragazzo ho sofferto di depressione, ciò fa parte di me, della mia musica. Mi sono fatto aiutare da un terapista e questo non mi ha spezzato. E’ necessario parlare di depressione e ansia e far capire alle persone che ne soffrono che non hanno nulla di sbagliato, che possono superare tutto. Mi rivolgo a chi ha questi problemi, non chiudetevi. Ogni vita necessita di essere vissuta“.

E’ così che si inagura e inizia uno dei concerti più emozionanti: lacrime, piante e tanti sentimenti messi a nudo su un semplice palco. Sono momenti profondi e personali che Dan, cantante del gruppo degli Imagine Dragons ha deciso di raccontare a quel pubblico che lui chiama “famiglia”.

Imagine Dragons, quando la musica arriva diritto al cuore

Molte le pause di riflessione che hanno caraterizzato il concerto di quest’anno, messaggi e parole importanti che il cantante ha promesso di portare in giro nel mondo grazie ai suoi tour, perchè la musica è anche questo.

Si inizia con Believer, a seguire Its Time e Whatever it takes, i successi più importanti della band.

A conclusione di un live mozzafiato, ricco e pieno di emozioni forte per Dan e tutti i suoi fan presenti all’Ippodromo di Firenze, non sono potuti nemmeno mancare le promesse da parte del gruppo.

Non sarà la nostra ultima volta qui, è bellissimo. Grazie a tutti voi“ risponde così il cantante dopo la calda accoglienza.

Fuochi d’artificio, palle gonfiabile e tante emozioni in ricordo di uno dei concerti più importanti della storia della musica.

Scaletta concerto Imagine Dragons a Firenze:

Believer
It’s Time
Whatever It Takes
Natural
Gold
Bad Liar
Shots
Yesterday
Start Over
Hear Me
Every Breath You Take
I’ll Make It Up to You
Amsterdam
Rise Up
Mouth of the River
I’m So Sorry
Thunder
I Don’t Know Why
Zero
The River
Demons
Walking the Wire
On Top of the World
Radioactive


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here