E’ morto il ragazzo di 15 anni che per festeggiare la fine dell’anno scolastico si è tuffato intorno a mezzogiorno nel lago di Como.

Il giovane che si trovava assieme ai compagni si era buttato da un pontile davanti a Villa Geno senza più riemergere. Recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco a nove metri di profondità e senza ferite, era stato rianimato dai soccorritori e subito trasportato all’ospedale di Bergamo.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here