Comfort cuts: le acconciature immortali

Ci sono dei tagli per capelli corti, medi e lunghi che non passano mai di moda: dal caschetto alle scalature, ecco quali sono i principali comfort cuts.

0
330
Comfort cuts donna
Tagli di capelli evergreen da donna.

Ci sono delle acconciature per capelli che non temono le tendenze. Infatti non passano mai di moda, sono adatte a tutte le stagioni e per tutti i gusti. Vengono definite anche comfort cuts e svariano dai tagli corti ai lunghi, senza dimenticare quelli medi. Col tempo sono arrivate delle rivisitazioni, ad esempio tramite abbinamenti con nuove tinture o accessori trendy. Ma vediamo ora quali sono i tagli di capelli intramontabili.

Comfort cuts: le acconciature per capelli intramontabii

Il nostro focus sui tagli di capelli che non passano mai di moda parte dal caschetto corto e pari. Introdotta per la prima volta negli Anni ’20 dalle cosiddette flapper girls, quest’acconciatura arriva a sfiorare il mento. Una variante giunge fino alle clavicole, e così si giunge ad avere un classico lob. Le icone del caschetto sono state soprattutto Louise Brooks e Raffaella Carrà, ed è rigorosamente liscio e alla pari. La frangia o la riga sono centrali, le geometrie sono lineari e vanno ad incorniciare perfettamente il viso. Attualmente ci sono diverse celebrità che gradiscono questo look, ad esempio Maya Hawke, Alexa Chung, Lucy Hale e Dua Lipa. Spostandoci sui capelli lunghi, tra i comfort cuts troviamo il taglio con la frangia. Le lunghezze vanno portate pari o scalate, mentre la frangia può essere a tendina o piena. Di recente questo stile è stato rilanciato anche con i capelli ricci con boccoli.

I 3 tagli di capelli pratici ed utili per tutte le stagioni

Quali sono i tagli per capelli medi evergreen?

I comfort cuts dei capelli medi sono quelli scalati. Derivano dallo stile delle donne degli Anni ’70 che hanno portato alla ribalta soprattutto shag e mullet. Inizialmente di nicchia, quest’acconciatura si è poi rinnovata con il taglio scalato per eccellenza, ossia The Rachel. Introdotto da Jennifer Aniston negli anni in cui era tra i protagonisti della Serie Tv Friends, è rimasto ancora oggi uno dei preferiti tra le donne. La caratteristica fondamentale è data dalle scalature mosse e dalle punte sfilate.