I libri sono da sempre uno dei migliori regali che si possa fare, ma con l’avvento delle nuove tecnologie e la diffusione degli e-reader (dispositivi elettronici per la lettura) per una parte del pubblico era diventato impossibile fruire di questo regalo. Chi è ormai abituato a leggere e-book su un dispositivo digitale difficilmente ritorna al cartaceo: avere un’intera biblioteca in un dispositivo risulta molto comodo soprattutto quando si è in viaggio; altrettanto comodo è che il dispositivo includa anche il dizionario, il traduttore e l’accesso a Wikipedia qualora ci sia qualche termine, espressione o citazione che non si capisce non è cosa da poco. Questa positività dell’innovazione digitale si scontra però con un quesito: come regalare e-book se le aziende non prevedono questa possiblità?

Per fortuna, Amazon (ormai leader da anni in questo settore) ha ragionato su questa tematica e, cogliendo chiaramente un’ottima opportunità commerciale, ha reso finalmente disponibile l’opzione regalo per gli ebook inclusi nel proprio catalogo. Si tratta di numerosissime opere, di tutte le epoche, di tutti i generi, di tutte le culture, disponibili in tutte le lingue! Ma come regalare e-book attraverso Amazon? Di seguito una rapida spiegazione.

Come regalare e-book sul Kindle Amazon: ecco come fare

Come regalare e-book? La risposta a questa domanda è semplice: basta entrare nel catalogo libri di Amazon cliccando sull’apposita icona, proprio come si fa per acquistare un volume per se stessi, selezionare il “libro” prescelto e cliccare infine sull’opzione “acquista per altri”. A questo punto, bisognerà inserire l’email del destinatario, un messaggio personalizzato che faccia le veci del classico bigliettino di auguri ed è fatta: il proprio caro potrà scaricare il libro digitale sul proprio computer, smartphone, tablet o kindle.

Amazon: il gigante compie 25 anni

L’unica scocciatura, appunto, è che i libri digitali di Amazon non possono essere letti da dispositivi diversi da quelli citati: l’unico e-reader che può aprirli è quindi il Kindle, quello sviluppato da Amazon stesso. Vedremo, comunque, se i vari competitor di Amazon in questo settore decideranno di adeguarsi e daranno anche loro la possibilità di regalare ebook.

Leggere su e-reader non è come leggere su tablet

Ricordate sempre che gli schermi degli e-reader sono sviluppati in modalità completamente differenti rispetto a quelli di altri dispositivi: nascendo esclusivamente come dispositivi per la lettura, essi sono programmati in modo da non stancare l’occhio e da reagire alla luce quasi come un foglio di carta. Per questa ragione, consiglio a chiunque voglia passare alla lettura digitale di comprare un dispositivo apposito, di non leggere semplicemente su smartphone o tablet: se la persona a cui volete regalare un ebook non ce l’ha, tanto vale mettersi d’accordo con altre persone e comprarle prima un e-reader!

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here