Come dormire quando fa caldo: 7 consigli per mantenerti fresco di notte

0
305

Per molte persone, quando la temperatura sale il sonno scende. Per fortuna gli esperti ti possono consigliare e suggerire quali trucchi adottare per dormire quando fa caldo.

Dormire quando fa caldo: perché non si riesce?

Non sarà una sorpresa per nessuno che i ricercatori abbiano scoperto che il 62% delle persone fa fatica a dormire durante la stagione calda. “Il problema di dormire con il caldo è che per avere una buona notte di sonno, è necessario perdere circa un grado di temperatura corporea durante la notte“, dice l’esperto di sonno Neil Stanley, autore di How To Sleep Well. “Di solito questo non è un problema e con tempo regolare, questo accade naturalmente, perché perdiamo calore dalla testa e dal viso durante la notte. Ma quando la temperatura si riscalda, è più difficile per il nostro corpo spostare questo calore e quindi facciamo fatica ad addormentarci e a rimanere addormentati”. Nick Littlehales, un coach del sonno per alcune delle più grandi stelle dello sport mondiali, dice che un altro motivo per cui lottiamo per dormire quando fa caldo è che semplicemente non siamo abituati. “I ritmi circadiani naturali del giorno – il processo del sole su e giù – è di passare da una temperatura corporea normale a un ambiente più fresco quando il sole scompare“, spiega. “Quando si è esposti al calore per tutto il giorno e fino a tarda sera, quella temperatura calda è controintuitiva per andare a dormire“.


Si può imparare a dormire di nuovo?

7 trucchi per dormire quando fa caldo

Prendi un ventilatore

Investire in un ventilatore alto, da terra, o semplicemente usare il ventilatore della scrivania“, dice Neil. “Questo farà circolare l’aria fresca nella stanza, il che vi rinfrescherà. O meglio ancora, mettete una confezione di piselli surgelati davanti al ventilatore in modo da ottenere un’esplosione ghiacciata di aria fredda”.

Evitare l’alcol

Per quanto sia allettante rinfrescarsi con qualche birra fredda o cocktail dopo una calda giornata di sole, limitati. “Oltre a contenere molte calorie che richiedono calore corporeo per essere bruciate, troppo alcol la sera ti lascerà disidratato, caldo, infastidito e appiccicoso, il che non favorisce un buon sonno“, dice Neil.

Tenere le finestre chiuse

Aprire le finestre fa entrare solo aria calda, eppure la gente lo fa nella convinzione errata che raffredderà la stanza”, dice Nick. “Invece, dovresti tenere le tende e le finestre della tua camera da letto chiuse per tenere fuori l’aria calda e il sole. Rendete la vostra camera da letto il più buia possibile“. “L’altro problema di dormire con la finestra della camera da letto aperta con il caldo, è che aumenta il rumore nella camera da letto, e può renderti ansioso di un ladro che entra“, dice Neil. “E tu hai bisogno di una mente tranquilla, e di sentirti sicuro e protetto, per dormire bene. L’ansia è anche peggiore per il sonno rispetto al calore”.

Mantenere il cuscino fresco

Buona parte della temperatura corporea viene dalla temperatura della testa, quindi un cuscino fresco può aiutare”, dice Nick. “Mettere il cuscino nel congelatore funziona. Anche i blocchi che useresti per mantenere fresca una borsa frigo durante un picnic possono essere utili. Metteteli in un sacchetto e dentro la federa del cuscino, sul lato inferiore“.

Usa una borsa dell’acqua calda (sì, davvero)

Non è una borsa dell’acqua calda, è semplicemente qualcosa per contenere il liquido“, dice Nick. “Metti dell’acqua gelata nella tua borsa dell’acqua calda e mettila dentro il tuo letto”.

Abbandona il piumone

Dimenticate i piumini estivi o invernali e abbandonate del tutto il vostro piumone e le lenzuola superiori“, dice Neil. “Invece, indossa un pigiama di cotone al 100%, che eliminerà il sudore durante la notte e ti terrà fresco“.

Fare una cena leggera

Tutto ciò che è troppo calorico dovrà essere bruciato dal corpo, che crea calore e si aggiunge al problema“, dice Neil. “Quindi scegliete pasti meno calorici la sera e troverete più facile addormentarvi”.Tutto ciò che è ricco di carboidrati continuerà ad essere digerito dal corpo, il che crea temperatura interna“, dice Nick. “Quindi i pasti pesanti sono fuori discussione; mantenetevi leggeri con insalate, frutta e cibi simili”.