Collezioni Resort 2021: i migliori look a cui ispirarsi

0
340
Collezioni Resort 2021

Collezioni Resort 2021: alcuni tra i look proposti sono davvero originali ed oltrepassano le frontiere della creatività. Una creatività che si incontra armoniosamente con i principi di eleganza e raffinatezza. Le collezioni Resort del 2021 sono un trionfo di colori vivaci e stampe energiche che ci fanno subito pensare all’estate. La bella stagione in cui il sole tarda a tramontare, regalandoci giornate di mare, relax e spensieratezza. L’estate 2021, è un periodo atteso con trepidazione e nel quale, a ragione, riponiamo molta speranza. I look delle collezione Resort 2021 ne sono espressione. L’emblema di un desiderio di evadere, di sconfinare. In altre parole, esprimono la voglia di libertà.

Collezioni Resort 2021: quali sono i colori dominanti?

L’elemento lampante, quello che domina la scena è indubbiamente il colore, anzi, i colori! Ogni colore ha un proprio significato, una valenza che si reinterpreta nel gusto personale di ciascuno di noi. Espressione di uno stato d’animo, di desideri e di sogni. Non c’è da stupirsi, dunque, se gli abiti delle collezioni Resort 2021 sono vivacizzati da sprazzi di colori accesi. La voglia di riprendere in mano la propria vita, i progetti e le decisioni si fa sentire, sempre di più. Ed ecco che spiccano tonalità quali il rosso, il giallo ed il rosa. Un posto d’onore è occupato dalle tinte pastello, in particolare nelle nuance del verde e azzurro. Per mediare tra i vari colori, prendono il sopravvento le tonalità neutre, come la scala dei beige. In questo contesto assume, in qualche modo, il ruolo del nero. Il beige, è un colore più dolce, capace di smorzare e di armonizzare un outfit.

Gli abiti e le caratteristiche principali

Oltre al colore, l’abito è caratterizzato da una serie di varianti. Tra esse le stampe, i decori con cui il tessuto è impreziosito. Tra le fantasie che hanno maggiormente catturato l’attenzione spiccano i fiori “giganti” apparsi su abiti della collezione di Alexander McQueen, disegnati da Sarah Burton. Versace, invece, opta per l’animalier, che sperimenta evidenziandone le potenzialità. In particolare, mostra come spicca se abbinato a motivi in oro. Tra gli altri Dior e Gucci nelle proprie collezioni ricorrono a fantasie geometriche, righe o pois, motivi irregolari ed astratti. Creano così dinamismo e movimento. Per quanto riguarda, d’altro canto, le forme, le linee che definiscono la silhouette, non tutti hanno seguito il medesimo concept. Infatti, Versace preferisce disegnare silhouette più aderenti, che fasciano le forme pur senza costrizioni. In questo modo il look esprime sensualità, femminilità ed audacia. Gucci, così come Valentino, si lascia ispirare dagli anni ’70. Abiti più ampi, meno rigidi e più morbidi accarezzano i contorni della silhouette.

Il ruolo degli accessori nella collezioni Resort 2021

Gli accessori giocano un ruolo fondamentale nell’outfit. Un solo accessorio sbagliato può costituire una nota stonata, che destabilizza e rovina l’armonia di un abbinamento perfettamente azzeccato. Lo sanno molto bene i brand di moda, che pongono estrema cura nella scelta degli accessori più adatti. Non bisogna mai esagerare, è necessario trovare un equilibrio che rechi quel qualcosa in più, che impreziosisca gli abiti senza portar via la scena. In tal senso, Versace sceglie di puntare sugli occhiali da sole, maxi size. Valentino sperimenta l’abbinamento dei bijoux oversize, in contrapposizione a Balenciaga che, invece, introduce nei propri outfit le “micro bag”. Chanel, in linea con il suo stile, arricchisce di charm i suoi abiti con delle cinture gioiello.

Commenti