Codacons denuncia la Ferragni: l’immagine postata è blasfemia

0
291
Codacons denuncia la Ferragni

La Codacons ha denunciato Chiara Ferragni per blasfemia. L’associazione dei consumatori ha accusato l’influencer di aver offeso il sentimento religioso dopo aver postato un’immagine che la ritrae come la Madonna.

Scoppia la bufera su Chiara Ferragni, ecco cosa è successo (Foto)

Chiara Ferragni come la Madonna, denunciata per blasfemia e offesa al sentimento religioso dalla Codacons

La Codacons ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Milano e al Ministro dei beni culturali Franceschini affinché intervengano contro Chiara Ferragni. Sotto accusa c’è un’immagine in cui è ritratta Instagram nei panni della Madonna rappresenta. Secondo Codacons si tratta di “una grave mancanza di rispetto per i cristiani, per il mondo religioso e per l’arte“.

La “Ferragni nell’alto dei cieli” è apparsa sul nuovo numero di Vanity Fair come provocazione e consacrazione della donna nell’olimpo delle imprenditrici digitali. Chiara ha poi postato la foto sul suo profilo scatenando le polemiche.

https://www.instagram.com/p/CFePYl2hMA8/?utm_source=ig_embed

“L’immagine che raffigura la Ferragni nei panni di una moderna Madonna con bambino dipinta da Giovanni Battista Salvi detto il Sassoferrato sfrutta la figura della Madonna e la religione a scopo commerciale, essendo noto come la Ferragni sia una vera e propria macchina da soldi finalizzata a vendere prodotti, sponsorizzare marchi commerciali e indurre i suoi follower all’acquisto di questo o quel bene”.

Secondo l’associazione dei consumatori questa indegna immagine ha scatenato proteste all’interno del mondo cristiano e potrebbe  rappresentare “una fattispecie penalmente rilevante per blasfemia e offesa al sentimento religioso”.  L’esposto, infatti, è stato inviato anche a Papa Francesco affinché si pronunci contro quella che Codacons definisce una “tale squallida e inutile provocazione”.

Fedez replica su Twitter: “Mi mancavano”

A rispondere alle accuse lanciate dal Movimento dei consumatori è il marito Fedez che su Twitter asserisce: “Mi mancavano”. Il rapper nel tweet fa riferimento ai trascorsi passati che hanno già visto lui e la moglie destinatari di accuse da parte dell’associazione rispetto alla loro raccolta fondi su GoFundMe. Polemica da parte del movimento dei consumatori sui rumors che vorrebbero Chiara Ferragni sul palco dell’Ariston per il prossimo Sanremo. Secondo il Codacon sarebbe di una scelta sbagliata per l’azienda alla quale suggerisce di “individuare modelli più adatti all’interno di programmi diretti ad un vasto pubblico”.

Ferragni e Fedez volontari per aiutare le famiglie in difficoltà

Commenti