CNN: il 1° giugno 1980 debutta l’informazione non-stop

0
204
CNN: il primo notiziario in onda il 1° giugno 1980.

Al giorno d’oggi sono molte le emittenti (soprattutto satellitari) che hanno dei canali dedicati all’informazione 24 ore su 24. Per non parlare del web, dove è possibile reperire notizie aggiornate e relative a qualsiasi argomento in ogni momento. Fino all’inizio degli anni Ottanta, però, tutto ciò rappresentava pura fantasia, almeno fino al 1° giugno 1980, quando dagli Stati Uniti la CNN (Cable News Network) esordì in televisione con il primo notiziario che avrebbe fornito informazioni non-stop.

Era una domenica pomeriggio di quarant’anni fa quando David Walker e Lois Hart comparvero sul piccolo schermo per condurre il primo, storico appuntamento con le notizie continuative fornite dall’emittente statunitense. Indubbiamente, si trattò di un momento fondamentale per il mondo dell’informazione, poiché quel progetto avrebbe dato il via a tutta una serie di altre attività che avrebbero portato ad un ampio sviluppo dell’intero settore, fino agli attuali canali globali di tanti altri network che forniscono news aggiornate in tempo reale.

Lois Hart e David Walker: i conduttori del primo notiziario CNN.

L’azienda fondata dagli imprenditori Ted Turner e Reese Schonfeld in quel periodo si rese protagonista di una vera e propria rivoluzione tecnologica, poiché utilizzò il sistema satellitare per fornire un servizio di pubblica utilità. Da quel momento, l’emittente americana ha continuato ad anticipare i tempi con programmi e trasmissioni che poi avrebbero fatto scuola, come ad esempio il Larry King Live che esordì nel 1985 come primo talk-show televisivo. La trasmissione, condotta dal giornalista Larry King, è andata avanti fino al 2010. Questi ha avuto il merito di aver ospitato nel suo programma di approfondimento diversi ed importanti esponenti del mondo della politica, dello spettacolo, del cinema e dell’alta finanza.

La CNN nel 1991 ha trasmesso in diretta le immagini della Guerra del Golfo

Da quel lontano 1° giugno 1980 la CNN si è resa protagonista di altre storiche esclusive. Tra queste, nel 1991 divenne il primo canale informativo di sempre a trasmettere in diretta le immagini di un’operazione bellica, ovvero la Guerra del Golfo che scoppiò tra gli Stati Uniti e l’Iraq. Ricorrendo ad un’antenna satellitare installata in cima all’edificio di un hotel di Baghdad, fu possibile collegarsi con l’inviato Peter Arnett che raccontò i primi momenti dell’attacco americano, mentre nei cieli della capitale irachena si cominciavano a vedere le prime luci dei missili traccianti degli aerei USA.

Peter Arnett inviato CNN in Iraq nel 1991.

Passando ad un’epoca più recente, a partire dal 1999 e fino al 2003, Cable News Network è sbarcata anche in Italia con una piattaforma interamente in lingua italiana lanciata grazie alla collaborazione con il Gruppo Editoriale L’Espresso.

Saddam Hussein: tredici anni fa la morte per impiccagione

Il canale di notizie non-stop che ha esordito il 1° giugno 1980, adesso nella sua edizione internazionale viene seguito in circa 212 Paesi di tutto il mondo. Anche in Italia è possibile accedervi, basta collegarsi al canale satellitare oppure ad alcun IpTv tramite internet. Inoltre è disponibile anche una versione online per gli utenti della rete globale.

Commenti