Cina: vogliamo la pacifica riunificazione di Taiwan

0
221
Cina: vogliamo la pacifica riunificazione di Taiwan

Mentre proseguono le tensioni intorno allo Stretto, la Cina ha affermato: “Vogliamo la pacifica riunificazione di Taiwan”. Tuttavia, Pechino ha sottolineato che è disposta a proteggere il proprio territorio con ogni mezzo.

Cina: noi vogliamo la pacifica riunificazione di Taiwan

La Cina ha affermato di volere una riunificazione pacifica con Taiwan. Le dichiarazioni di Pechino arrivano mentre il governo cinese ha dato il via a esercitazioni militari intorno all’isola senza precedenti.  In una conferenza stampa sulla valutazione degli ultimi 10 anni di relazioni attraverso lo Stretto, Ma Xiaoguang, portavoce dell’Ufficio per gli affari di Taiwan della Cina, ha affermato che Pechino è disposto a compiere maggiori sforzi per ottenere una riunificazione pacifica. Tuttavia ha anche sottolineato che la Cina salvaguarderà sempre il proprio territorio con ogni mezzo.

La Cina ha proposto a Taiwan di essere governata secondo il quadro “un paese, due sistemi” introdotto a Hong Kong dopo che l’ex colonia britannica è stata restituita al dominio cinese nel 1997. Tuttavia, nessuno dei principali partiti politici taiwanesi hanno appoggiato la proposta di Pechino. Anche la maggior parte della popolazione taiwanese ha respinto la proposta. I taiwanesi si dicono infatti proccurati che Taiwan possa perdere ogni libertà come sta succedendo ad Hong Kong dopo l’imposizione da parte di Pechino della legge sulla sicurezza nazionale.


Leggi anche: Cina impone sanzioni a sette funzionari di Taiwan

Cina: continuano le esercitazioni militari vicino a Taiwan