Ciclone Nivar – Travolge il sud dell’India con venti oltre i 130 km/h

0
425

Nivar ha colpito il Tamil Nadu e le coste del Puducherry: piogge molto intense e raffiche fino a 145 km/h.

Il ciclone Nivar è atterrato la notte scorsa nel sud-est dell’India, colpendo con violenza il Tamil Nadu e le coste del Puducherry. Nivar ha toccato terra con venti fino a 130 km/ha e raffiche superiori e piogge molto intense. Anche Chennai, capitale del Tamil Nadu, ha sperimentato le piogge intense e la violenza dei venti, in particolare lungo la costa.

Ciclone Nivar, il sud-est dell’India colpito con violenza: raffiche di vento fino a 145 km/h e piogge intense

Le evacuazioni sono state numerosissime a causa di Nivar, che ha inoltre costretto l’aeroporto di Chennai a sospendere le sue attività. I forti venti hanno sradicato alberi e abbattuto linee elettriche. Le piogge hanno inondato interi quartieri, con disagi ad abitazioni e viabilità.

Ciclone Nivar, ulteriore indebolimento nelle prossime ore: ancora piogge nel Tamil Nadu

Nivar, secondo l’ultimo bollettino dell’India Meteorological Department (IMD), dovrebbe indebolirsi in tempesta ciclonica mentre si sposta verso nord-ovest a una velocità di 11 km/h. Sotto la sua influenza sono ancora possibili pesanti piogge in diverse aree del Tamil Nadu settentrionale e in altri distretti.

ciclone Nivar
Ciclone Nivar – IMD