Ciclismo – CORSE STF: Il bielorusso Koshevoy si aggiudica la Cronoscalata Gardone-Prati di Caregno

0
407

Il bielorusso Ilia Koshevoy del Gs Podenzano è stato il più forte nella 31^ Cronoscalata Gardone Val Trompia – Prati di Caregno di km. 9,400 disputata nel Bresciano. La manifestazione nazionale riservata gli atleti Elite e Under 23 è stata organizzata dalla S.C. Stella Alpina A.S.D. Al secondo posto l’abruzzese Giulio Ciccone del Team Colpack, terzo il trentino Stefano Nardelli della Gavardo e quarto il romagnolo Manuel Senni ancora dalla Colpack (nella foto Rodella il podio).
Ottima la prestazione complessiva del Team Colpack, la formazione di patron Beppe Colleoni, presente anche oggi al seguito della squadra, che, oltre al posto d’onore di Ciccone, ha piazzato al quarto posto Manuel Senni, all’undicesimo il tricolore della cronometro Davide Martinelli e al dodicesimo il giovane Filippo Zaccanti.
Il direttore sportivo Gianluca Valoti commenta: “Siamo un po’ rammaricati per il secondo posto, ma felici per la prestazione di Ciccone che si è dimostrato un ottimo scalatore e confidiamo in lui per ottenere buoni risultati anche nelle prossime gare”.

FONTE: Giorgio Torre (www.bicibg.it)

CLASSIFICA: 1. Ilia Koshevoy (Podenzano) Km. 9,400 in 25’04”, media 22,50; 2. Giulio Ciccone (Team Colpack) a 26″; 3. Stefano Nardelli (Gavardo Tecmor) a 30″; 4. Manuel Senni (Team Colpack) a 36″; 5. Michele Gazzara (F. Coppi Gazzera Videa) a 37″; 6. Andrea Carolo (Cycling Team Friuli) a 1’02”; 7. Andrea Garosio (Zalf Euromobil désirée Fior) a 1’07”; 8. Paolo Brundo (F. Coppi Gazzera Videa) a 1’07”; 9. Nicola Gaffurini (Vega Hotsand) a 1’26”; 10. Alberto Amici (MI Impianti Remer Guerciotti) a 1’26”.

Commenti