CICAP FEST 2020 in versione digitale

0
932
CICAP FEST 2020 Massimo Polidoro inaugura in streaming il festival della scienza e della curiosità- articlo di Loredana Carena - (c) Roberta Baria

Piero Angela, David Quammen, Barbara Bernardini, Gabriella Bottini, Roberta Villa, Barbara Cavalazzi, Marco Malvaldi, Bugo e tanti altri ancora saranno gli ospiti nel weekend del Festival della scienza e della curiosità

Il CICAP Fest 2020 torna per il terzo anno consecutivo con un ricco parterre di ospiti da Piero Angela, divulgatore scientifico, conduttore televisivo e fondatore del CICAP, a David Quammen, autore del saggio sulla pandemia “Spillover”; dall’astrobiologa Barbara Cavalazzi all’ astronauta Paolo Nespoli.

Numerosi i relatori che si alternano sulla piattaforma online del festival della scienza e della creatività, www.cicapfest.it, il cui tema è incentrato sulla recente pandemia e sulle conseguenze per il nostro futuro.

Con l’ausilio di scienziati, ma anche di scrittori, attori, cantanti, fumettisti, intellettuali, registi e scrittori viene analizzato il modo in cui si è affrontato l’imprevisto della pandemia e la conseguente urgente necessità di ripartire affrontando il cambiamento.

Gli ospiti del CICAP Fest 2020

Anche quest’anno il CICAP Fest coinvolge illustri personaggi della divulgazione, della scienza e del panorama culturale italiano e internazionale.

Tra questi lo psicologo dell’Università di Bristol Stephan Lewandowsky;Naomi Oreskes, storica della scienza dell’Università di Harvard; Jim Al-Khalili, fisico teorico alla University of Surrey, in Gran Bretagna, dove ha anche una cattedra di Comunicazione scientifica; Charles Spence, psicologo sperimentale all’Università di Oxford, esperto di modalità sensoriali (in collaborazione con Food&Science Festival), e David Quammen, scrittore e divulgatore scientifico statunitense (in collaborazione con Bergamo Scienza).

Tra gli italiani, oltre a Piero Angela, interverranno anche l’astronauta Paolo Nespoli; l’immunologa Antonella Viola; lo scienziato e farmacologo Silvio Garattini; lo storico Alessandro Barbero; la meteorologa Serena Giacomin; il regista premio Oscar Ralph Eggleston; il neuroscienziato e presidente del CICAP, Sergio Della Sala; la giornalista e medico Roberta Villa; il genetista Guido Barbujani; lo storico sociale delle idee, David Bidussa; l’epidemiologo Paolo Vineis; il futurologo Roberto Paura; il direttore dell’International Center for the Humanities and Social Change dell’Università Ca’ Foscari, Shaul Bassi; l’attore e regista,Pif; il filosofo Telmo Pievani; la prorettrice dell’Università di Padova, Annalisa Oboe; il chimico e divulgatore scientifico Dario Bressanini; i climatologi Filippo Giorgi ed Elisa Palazzi; l’economista Carlo Cottarell e l’informatico Stefano Quintarelli.

A questi si aggiungono la nutrizionista Elisabetta Bernardi; lo psicologo sociale Lorenzo Montali; gli storici della scienzaMarco Ciardi e Francesco de Ceglia, gli astrofisici Leopoldo Benacchio, Amedeo Balbi e Luca Perri; le fisiche Sandra Savaglio e Lucia Votano; il professore di teoria dell’argomentazione Adelino Cattani, il disegnatore Bruno Bozzetto e l’illusionista Raul Cremona.

Numerosi i giornalisti e i divulgatori:Paolo Attivissimo, Barbascura X, Michele Bellone, Silvia Bencivelli, Barbara Bernardini, Piero Bianucci, Marco Boscolo, Manuela Perrone, Alfredo Castelli, Alex Dante, Cristina Da Rold, Riccardo Di Deo, Gianluca Dotti, Davide Coero Borga e Adrian Fartade.

E ancora: Margherita Fronte, Silvano Fuso, Giuliana Galati, Anna Rita Longo, Paolo Magliocco, Beatrice Mautino, Matteo Merzagora, Fabio Pagan, Edwige Pezzulli, David Puente, Simona Regina, Ruggero Rollini, Chiara Segré, Federico Taddia, Elisabetta Tola e Fabio Turone.

Tra gli artisti ospiti del CICAP Fest ci sono anche Diego Allegri, Davide Calabrese, Fabio Vagnarelli, Vanni de Luca, Hyde, Matteo Filippini, Alberta Izzo, Francesco Lancia, Mad Markson, Roberto Mercadini, Jack Nobile, Lino Patruno, Alex Rusconi, Francesco Scimemi e molti altri ancora.

Promotori e sostenitori del CICAP Fest 2020

Il CICAP Fest è promosso dal CICAP in collaborazione con l’Università, il Comune, la Provincia, la Camera di Commercio di Padova e Promex, con Regione del Veneto e con il riconoscimento del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

L’evento si avvale del contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo; di Audible, come Partner; Assindustria Venetocentro, Confagricoltura Padova, Istituto Mario Negri, Fondazione Umberto Veronesi, Fondazione AIRC, Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza, Orto botanico di Padova .

Tra i partner istituzionali c’è Musme; Intesa Sanpaolo e Corvallis come sponsor; Circuito Zero come sponsor tecnico. Focus, Il Mattino di Padova, Radio RAI, TV7, Focus Scuola, Il Bo Live e PlaNCK! come media partnership.

Membri del Comitato Scientifico

Il Comitato Scientifico è composto da: Michele Bellone, giornalista scientifico e curatore editoriale per Codice; Francesco Paolo De Ceglia, professore di Storia della scienza all’Università di Bari; Sergio Della Sala, neuroscienziato e Presidente CICAP; Anna Rita Longo, comunicatrice della scienza, componente del board di SWIM – Science Writers in Italy e Socia effettiva CICAP; Arturo Lorenzoni, professore di Economia dell’Energia ed Electricity Market Economics all’Università di Padova; Lorenzo Montali, professore di Psicologia sociale all’Università di Milano-Bicocca e Vice-presidente CICAP; Annalisa Oboe, professoressa di Letteratura inglese e Prorettrice alle attività culturali, sociali e di genere dell’Università di Padova; Telmo Pievani, professore di Filosofia delle scienze biologiche e delegato del Rettore per la comunicazione istituzionale dell’Università di Padova; Luca Perri, astrofisico dell’Osservatorio di Merate e del Planetario di Milano e divulgatore per Rai Scuola; Antonio Scalari, giornalista scientifico, Valigia Blu; Elisabetta Tola, giornalista scientifica, Formicablu; Antonella Viola, professoressa di Patologia Generale presso l’Università di Padova e Direttrice Scientifica dell’Istituto di Ricerca Pediatrica “Città della Speranza”.

Cos’ è il CICAP?

Il CICAP (Comitato italiano controllo affermazioni sulle pseudoscienze) è un’associazione educativa e pedagogica, fondata nel 1989 da Piero Angela e da altre personalità del mondo della scienza e della cultura tra cui Margherita Hack, Umberto Eco, Rita Levi Montalcini, Carlo Rubbbia e Umberto Veronesi.

L’associazione è sorta per favorire la diffusione di una mentalità scientifica e per contrastare pseudoscienze, irrazionalità e superstizione.

Il lavoro formativo continuo del CICAP è riconosciuto dal Ministero per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca.

Info

“CICAP FEST – EXTRA 20202”, terza edizione, in digital edition dal 25 settembre al 18 ottobre 2020.

“LA SFIDA E’ ADESSO” Ri – partire con la scienza affrontando il cambiamento, l’imprevisto e l’improbabile .

Programma completo su https://www.cicapfest.it/programma

Facebook: facebook.com/CICAPfest

Instagram: instagram.com/cicap_fest

Youtube: youtube.com/user/VideoCicap

PIERO ANGELA E MASSIMO POLIDORO- ARTICOLO DI LOREDANA CARENA -
PIERO ANGELA, divulgatore scientifico, scrittore, giornalista e conduttore televisivo, e MASSIMO POLIDORO, giornalista, scrittore e divulgatore scientifico (foto ufficio stampa)