Una donna 61enne di Chiusi (Siena) è stata accoltellata più volte all’interno del suo appartamento ed è stata trasportata in ospedale, in terapia intensiva, per le gravi ferite riportate e la perforazione di un polmone.

I carabinieri hanno fermato il figlio 32enne della vittima, ritenuto il principale indiziato. La donna è stata trovata dai soccorritori riversa in un lago di sangue ed è in coma farmacologico.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here