Uno dei leader della ‘vecchia signora’ in occasione della partita decisiva di Champions contro l’Olympiacos, che si disputerà in serata proprio in casa dei greci, sarà assente a causa di una forte gastroenterite.
Trattasi del difensore della Juventus e della nazionale italiana, Giorgio Chiellini.

Uno dei pilastri fondamentali per Max Allegri che dovrà per forza di cose sostituirlo con un prontissimo Rugani o in alternativa De Sciglio .

Ci dovrebbe essere invece Mario Mandzukic. L’attaccante croato aveva saltato il big match di venerdì sera contro il Napoli al San Paolo, per un problema al polpaccio.
Notizie delle ultime ore sembrano confermare la sua presenza in una gara molto impegnativa ed importante, che decreterà il futuro dei bianconeri nella competizione europea più ambita da ogni club.

Oltre all’assenza ormai certa di Chiellini, anche Buffon e Pjanic sembrano essere ancora in dubbio.
Il capitano della Juve pare avere a che fare con un problema al polpaccio, l’ex romanista con un affaticamento muscolare.

In attacco , Allegri, conferma Gonzalo Higuain, il solito Paolo Dybala e, come detto in precedenza, un ritrovato Mandzukic.

“In campionato abbiamo ancora tempo, in Champions no.” Queste le parole del mister di Torino che cerca a suo modo di dare carica alla sua squadra in un match da dentro o fuori.

La Juve, per passare il turno e qualificarsi agli ottavi , deve assolutamente vincere ad Atene, ma potrebbe addirittura continuare il suo percorso semplicemente pareggiando.

L’importante è che non vinca lo Sporting Lisbona, impegnato in un’ardua prova contro l’inarrestabile Barcellona di Leo Messi.

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here