lunedì, Luglio 22, 2024

Chi è Carmen Di Pietro, concorrente del Grande Fratello Vip

Tra i personaggi di punta del Grande Fratello Vip 2, troviamo senza ombra di dubbio Carmela Tonto, meglio nota con lo pseudonimo di Carmen Di Pietro, showgirl lucana che nel corso della sua carriera non ha mancato occasione per far parlare di sé.

Nata a Potenza il 24 maggio del 1965, si affaccia al mondo dello spettacolo sin da giovanissima lavorando come modella in giro per il mondo. Si sposta a Milano, Roma, Parigi, Madrid e Londra, dove incontra il corrispondente Rai e giornalista Sandro Paternostro, che sposa nel ’98. Un matrimonio che la rende famosa e che desta parecchie discussioni, per via dei quarantatré anni di differenza che intercorrono tra i due coniugi. Altro episodio di cronaca che la vede protagonista, sancendo la sua popolarità, è la celebre leggenda-storia vera della protesi del suo seno scoppiata in aereo. Nonostante il gossip, la sua attività artistica prosegue al Teatro La Chanson di Roma, con lo spettacolo “Italian Beauty”, in televisione e anche nel mondo della musica incidendo due canzoni, scritte entrambe da Cristiano Malgioglio (amico e compagno di viaggio in questa avventura al GfVip), intitolate “Tocalo tocalo” e “La festa”. Tra le numerose trasmissioni televisive alle quali ha preso parte, ricordiamo: “Una sera c’incontrammo”, numerose ospitate al “Maurizio Costanzo show”, “Ci vediamo in tv” con Paolo Limiti, “Le sfumature di Ippoliti”, “La vita in diretta”, “L’Italia sul 2”, “Libero”, “Domenica In”, “Verdetto finale”, “Pomeriggio 5” e “L’isola dei famosi”, come naufraga e concorrente sempre della seconda edizione (evidentemente il numero 2 le porta fortuna). Tra le sue ultime attività, Carmen si è dedicata alla divulgazione della prosa attraverso il web, caricando numerosi video sul suo canale YouTube, nei quali decanta diverse celebri poesie italiane.

Partecipo al Grande Fratello vip perché mi piace chiacchierare e sono di buona compagnia – ha dichiarato l’artista in esclusiva a Tv Sorrisi e Canzoni – porterò nella casa foto dei miei figli, la crema antirughe e un cuscino per dormire. La famiglia sarà la cosa che mi mancherà di più una volta entrata. Mi spaventa la claustrofobia, non avere un posto dove fare meditazione e se ci saranno rumori durante la notte. Di me forse darà fastidio il fatto che sono vulcanica, ma sono sicura che gli altri concorrenti apprezzeranno la mia sincerità”.

Nicola Donvito
Nicola Donvito
Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles