Cheesecake alle fragole: ricetta semplice e veloce

0
215
Cheesecake alle fragole

La cheesecake alle fragole è un dolce goloso e facile da realizzare, ideale come dessert del periodo primaverile. Per realizzare questa torta non occorre usare il forno e la sua freschezza conquisterà tutti, grandi e piccini. Il gusto leggermente acidulo della salsa alle fragole si sposa benissimo con la cheesecake, rendendo questo dolce davvero irresistibile.

Ingredienti per la base

  • 150 grammi di burro fuso
  • 250 grammi di biscotti secchi.

Ingredienti per il ripieno

  • 250 grammi di mascarpone o ricotta fresca
  • 50 grammi di zucchero a velo
  • Un vasetto di yogurt alla fragola intero da 125 grammi
  • 50/60 grammi di fragole cotte
  • 250 grammi di panna da montare già zuccherata o in alternativa aggiungere 40 grammi di zucchero
  • 10 grammi di gelatina in fogli.

Per il gelè di fragole

  • 300/350 grammi di fragole
  • Due cucchiai di zucchero
  • Un bicchierino o due di acqua
  • Qualche goccia di limone spremuto
  • 4 grammi di gelatina in fogli
  • Per decorare: 500 grammi di fragole fresche.

Cheesecake alle fragole: istruzioni

All’interno di pentolino riponete circa 50/60 grammi di fragole tagliate in piccoli pezzi e lasciatele cuocere con uno o due cucchiaini di zucchero, mezzo bicchierino di acqua e qualche goccia di limone. Una volta ottenuto un composto omogeneo e privo di grumi, mettetelo da parte.

Base biscotto

Per la preparazione del cheesecake è importante iniziare dalla base biscotto: lasciate sciogliere 150 grammi di burro in un pentolino e, nel frattempo, tritate i biscotti. Prendete uno stampo da 22 o da 24 centimetri e foderatelo con un cerchio di carta forno. A questo punto unite il burro fuso ai biscotti e modellate la base biscotto. Una volta ricoperta tutta la superficie lasciate indurire in frigo per circa 30 minuti.

Ripieno

Nel frattempo occupatevi della farcitura. In una scodella montate 250 grammi di panna, unendo: il mascarpone, lo zucchero a velo e infine, lo yogurt più le fragole precedentemente cotte. Continuate a lavorare fino a ottenere un composto piuttosto compatto. Arrivati a questo punto occupatevi della gelatina: lasciate ammorbidire 10 grammi di fogli in acqua fredda per almeno 10 minuti e, successivamente, strizzateli facendoli cuocere in un pentolino con pochissima acqua o latte. Una volta sciolti uniteli al composto precedente e lavorate. Prendete lo stampo e versate al suo interno la crema appena preparata; aiutatevi con un cucchiaio per modellare il tutto e riponete nuovamente in frigo per circa 4 ore. In alternativa, 2/3 ore in freezer.

Gelè fragole

Non appena saranno trascorse tutte le ore necessarie, procedete con la preparazione del gelè di fragole. Come primo passaggio, lavate e spezzettate le fragole all’interno di una padella. Accendete il fuoco e lasciate cuocere con acqua, zucchero e limone; preferite una cottura lenta e con coperchio. Lasciate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti e, successivamente, strizzateli per unirli al composto. Mantecate e, un volta ottenuto un risultato cremoso, procedete con frullare il tutto. Tirate fuori lo stampo dal freezer e ricoprite il cheesecake con il gelè di fragole. Lasciate indurire ancora per un’oretta o due in freezer. Decorate la superficie con le fragole fresche.


Gardenscape: la ricetta della focaccia primavera


Commenti