Che fine hanno fatto i protagonisti de “La Tata”? Eravate fan di Francesca, Lalla, Niles, C.C Babcock, Zia Assunta, ecc.? Vediamo che fine hanno fatto!

The Nunny (in italiano La Tata) è una sit-com andata in onda dal 1993 al 1999. Protagonista assoluta era Francesca Cacace (Fran Drescher), venditrice porta a porta bellissima quanto eccentrica, che si ritrova a fare da bambinaia per la famiglia del signor Sheffield, produttore di Broadway che cederà al fascino dell’italiana. La serie è stata prodotta e scritta dalla Drescher, insieme al marito Peter Marc Jacobson e ha la particolarità di essere stata riadattata in modo tale che il personaggio risultasse avere origini diverse a seconda del Paese di trasmissione. La serie ha accumulato pochi premi (solo un Emmy per i costumi) ma milioni di fan in tutto il mondo che ancora la ricordano con affetto. Alla fine delle riprese, ognuno ha preso una strada diversa.

Fran Drescher ha continuato la sua carriera anche se non ha mai raggiunto un grande successo. Ha recitato nei film “Ho solo fatto a pezzi mia moglie” nel 2000, “Una miss tutta tonda” nel 2003, “Santa’s Slay” nel 2005 e “La metamorfosi del male” nel 2013. Diverse partecipazioni a telefilm ma è con la sit-com “A casa di Fran”che ritorna nel 2005 per due stagioni e con “Happily Divorced” nel 2011 in cui racconta della sua esperienza matrimoniale e del suo divorzio in seguito al coming out dell’ex marito. Recentemente si è lanciata nel teatro (interpretando la matrigna di Cenerentola a Broadway) e nel doppiaggio (Hotel Transilvania). Nel 2000 si ammala di cancro all’utero e trova il coraggio di combatterlo. Questa terribile esperienza la spingerà a scrivere un’autobiografia “Cancer Schmancer” e un’associazione omonima per aiutare tutte le donne colpite da questo male.

Charles Shauggnessy, ovvero Maxwell Sheffield, ha partecipato a diversi film, telefilm e opere teatrali. Lo vediamo nel film “Second Chance”, Mad Men e The Mentalist, altri cult-series come “Sabrina Vita da strega“, Veronica Mars e Stargate. Ritrova la “sua” Francesca in “A casa di Fran” e “Happily Divorced”.

Daniel Davis, il maggiordomo Niles, nasce come attore teatrale e dopo La Tata ritorna al suo grande amore interpretando master piece come “La Tempesta” nel ruolo di Prospero e il grande Oscar Wilde in “The Invention Of Love”. Ha il tempo per fare nuovamente una capatina nel mondo cinematografico, nel 2006, in “The Prestige” di Christopher Nolan.

Nicholle Tom, la figlia maggiore di Maxwell, era già famosa prima della serie grazie a diverse partecipazioni a film e serie cult come “Beverly Hills 90210” e “Beethoven”. Dopo la serie ha continuato la sua carriera in diversi film e telefilm come “Seduzione Indecente”, “Squadra Med – Il coraggio delle donne”, The Mentalist, Criminal Minds, Cold Case – Delitti Irrisolti”, “Gotham” e “Masters of sex” (in cui compare seminuda).

Benjamin Salisbury è Brighton Sheffield, lingua pungente e mente acuta. Dopo la serie ha partecipato a qualche film come “S1m0ne” del 2002 ma sempre in ruoli marginali. Piuttosto ha preferito puntare tutto sulla sua formazione e vita privata, diventando giornalista professionista e sposandosi con Kelly Murkey.

Madeline Zima, la piccola Grace, ha partecipato a molti film e telefilm teen per il pubblico come “Una mamma per amica”, “The Vampire Diaries” “Californication” e “A Cinderella Story”. Attualmente sta recitando nella serie televisiva “Twin Peaks“.

Lauren Lane è C.C. Babcock, la collaboratrice innamorata per lungo tempo di Maxwell. L’attrice nasce dal teatro e dopo questa parentesi, è ritornata sulle scene con molte piece teatrali come “August: Osage Country” e “God Of Carnage“. L’attrice è stata anche un membro della “The Actors Gang”, la compagnia teatrale di Tim Robbins, e attualmente collabora con il Dipartimento di Teatro e Danza alla Texas State University.

Renée Taylor è Zia Assunta. La simpatica attrice ha un valoroso passato avendo recitato in cult come “Love Boat” e molti film degli anni ’70. Dopo “La Tata” ha continuato a recitare e la vediamo nei film “Alfie” del 2004, “Perdona e dimentica” del 2009 e “The Do-Over” del 2016. Partecipa anche a molte serie TV famose come “How I Met your Mother”, “2 Broke Girls”. Ha doppiato due film cult (“Il Dottor Dolittle 2” e “L’Era Glaciale 2 – Il disgelo”)

Ann Morgan Guilbert, la rintronata Zia Yetta, è stata una famosa attrice negli anni ’50 e ’60. Dopo “La Tata” la sua carriera è proseguita con il film “Please Give” e molte serie come “Law&Order: Special Victims Unit”, “Happily Divorced” e “Modern Family“. Ci lascia nel 2016 a causa di un cancro.

Rachel Chagall è l’amica decennale di Francesca, Lalla. L’attrice ha partecipato a qualche apparizione in serie TV come “Le cose che amo di te” e “Squadra Med – Il coraggio delle donne”.

Nella galleria sottostante, le foto prima e dopo dei protagonisti.

 

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here