Che fine hanno fatto i 2000?

0
1316

Molti probabilmente si sono chiesti dove siano finiti i cantanti più famosi dei primi anni 2000, ma soprattutto come si chiamavano le loro canzoni. Alcune canzoni di quegli anni sono talmente famose che bastano le prime note per riconoscerle. Eppure la maggior parte del pubblico non conosce nè il titolo, nè il cantante di quel singolo. E ciò risulta abbastanza ovvio se si pensa che quasi tutti quei cantanti sono stati delle vere e proprie meteore. Comparsi con estrema velocità, diventati famosi in poco tempo e scomparsi nell’ombra con altrettanta rapidità. Le loro voci girano ancora in radio, ma senza un volto, nè un nome.

Una delle canzoni più famosi del 2000 è sicuramente “Dilemma”. Tutti conoscono il ritornello di quella canzone, ma chi lo canta? Dopo lo scioglimento delle Destiny’s Child, una confusa Kelly Rowland si presta a questo duetto dal testo abbastanza discutibile. Nelly canta la parte di rap, assistiamo a una formula che adesso riscuote gran successo, una cantante e un rapper uniti per la hit dell’estate. Dopo questo singolo cadono entrambi nel dimenticatoio, lasciando nel cuore di molti il ritornello indimenticabile. Ma nel 2000 non solo loro sono in vetta alle classifiche, ma anche i Modjo, un duo francese di cui pochi ricordano l’esistenza. Il loro singolo di debutto però è impresso nella mente di ogni ragazzo nato negli anni ’90. Un ritmo disco-house che rimane molto “catchy” anche di questi tempi. “Lady (Hear me tonight)” è una delle canzoni che si sono più ballate in quell’estate, ma i suoi interpreti si sono sciolti poco dopo.

Più avanti negli anni, precisamente nel 2003, troviamo un singolo che è la colonna sonora di tutte le storie finite. “F**k it (I Don’t want you back)” arriva nelle radio e salva tutti gli ex fidanzati che finalmente hanno la loro vendetta. Eamon, cantante parzialmente sconosciuto, ci regala una ballad che parla di infedeltà. Una ballad pop molto leggera, con un testo  molto arrabbiato che ha conquistato gli adolescenti degli anni 2000 che ancora si ricordano di questo singolo.

I 2000 sono stati anni convulsi, in cui tutti diventavano famosi in un baleno, poi scomparivano nel nulla, lasciando tracce di canzoni senza nome che hanno eco anche ai giorni nostri.

Commenti