Champions League, gruppo F: le probabili formazioni

Nella seconda giornata del girone F della Champions League 2017/2018, il Manchester City di Guardiola ospita lo Shakthar, mentre il Napoli attende al San Paolo il Feyenoord

0
310

MANCHESTER CITY – SHAKHTAR DONETSK

Sfida tra capoliste al City of Manchester Stadium nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League.

Per il suo Manchester City, Pep Guardiola conferma il 4-4-2, con Ederson in porta, Walker-Danilo-Otamedi -Stones in difesa,  Fernandinho e David Silva al centro, con De Bruyne e Bernardo Silva sulle fasce. In attacco spazio al tandem Gabriel Jesus e Aguero.

Fonseca schiera il suo Shakhtar Donetsk con un 4-2-3-1: Pyatov tra i pali, Ordets e Rakitskiy centrali di difesa e Butko e Ismaily sulle corsie laterali. Fred e Stepanenko in mediana, sulla trequarti agiranno MarlosTaison e  Bernard. In avanti, unico terminale offensivo sarà Ferreyra.

NAPOLI – FEYENOORD

Sfida cruciale per il cammino del Napoli in Champions League quella che si giocherà stasera al San Paolo: dopo la brutta prestazione in Ucraina, gli uomini di Sarri cercano riscatto contro il Feyenoord, affondato dal City di Guardiola nella prima giornata.

Nel Napoli spazio al collaudatissimo 4-3-3 con Reina in porta, Abiol e Koulibaly centrali mentre Hysaj e Ghoulam agiranno sulle fasce. In cabina di regia Jorginho preferito a Diawara, Hamsik e Allan faranno le mezzali. In attacco il tridente delle meraviglie Callejon, Insigne e Mertens, con il belga costretto agli straordinari dopo la rottura del crociato di Milik.

Modulo speculare per il Feynoord di van Bronckhorst: Jones in porta, Diksvan Beekvan der Heijden e Nelom completano il quartetto di difesa. A centrocampo AmrabatVilhena, El Ahmadi. In avanti il talentuoso tridente Berghuis, Kramer e Boetius proverà a mettere in difficoltà la difesa azzurra.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here