Champions League, due stili di gioco in semifinale

0
230

Insieme all’inizio del mese di maggio ritorna anche la Champions League che vede sfidarsi le migliori 4 squadre d’Europa alla conquista del trofeo in palio il 3 giugno nella finale al National Stadium of Wales di Cardiff.

Il sorteggio di Nyon ha prodotto sfide interessanti nelle semifinali:

Real Madrid – Atlético Madrid 

Le due squadre della capitale spagnola si ritrovano contro in una sfida della fase ad eliminazione diretta per la quarta volta consecutiva, e come ogni anno non mancheranno le sorprese in un derby con due mentalità opposte: quella superoffensiva della squadra di Zidane (che si presenta a questo punto del torneo da imbattuta con 7 vittorie e 3 pareggi e con almeno due gol segnati in ognuna delle dieci partite europee) contro quella difensiva e solida dei Colcioneros, che hanno segnato soltanto 13 gol ma sono stati capaci di mantenere la porta imbattuta co Simeone in 27 partite sulle 47 disputate, aggiudicandosi la  media più alta d’Europa (59%).

Aspettiamoci quindi una partita calda in cui il Real Madrid inizierà ad attaccare fin da subito con molti giocatori, con gli ospiti che faranno muro per poi ripartire in contropiede con i velocissimi Griezmann e Gameiro.

Monaco – Juventus 

Nell’altra semifinale la ben rodata Juventus sfida la rivelazione del torneo: il Monaco ha stupito tutti raggiungendo la quarta semifinale della sua storia ed eliminando squadre considerate superiori come Borussia Dortmund o Benfica a suon di gol (12 segnati soltanto nei 4 match ad eliminazione diretta).

La squadra di Allegri arriva in semifinale da imbattuta con 7 vittorie e 3 pareggio oltre che con un’imbattibilità in porta che dura da 531′ ma dovrà fare i conti con la potenza esplosiva dei giovani di Jardim come Mbappè, che a 18 anni è diventato il miglior marcatore della fase ad eliminazione diretta insieme a Cristiano Ronaldo con 5 gol in 4 partite, o Lemar, miglior assist-man dagli ottavi in poi con 4 assist in altrettante partite.

Solidità difensiva contro esplosività sorprendente: chi riuscirà a imporsi andrà a giocarsi la coppa contro una squadra di Madrid.

 

 

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here