Nelle partite del girone B di Champions League il Bayern Monaco vince a Glasgow e ipoteca la qualificazione così come il PSG che travolge l’Anderlecht al Parco dei Principi.

 

CELTIC – BAYERN MONACO 1-2

Heynckes deve fare a meno di Lewandoski ma contro il Celtic ci pensa Coman a sbloccare il risultato al 22′ direttamente dal rinvio del portiere, i padroni di casa pareggiano i conti nella ripresa grazie al gol di McGregor al 74′ ma 3′ più tardi Javi Martinez segna di testa il gol vittoria che manda i tedeschi agli ottavi.

 

PSG – ANDERLECHT 5-0

Gli uomini di Emery sembrano inarrestabili e contro l’Anderlecht ottengono la quarta vittoria in altrettante partite di Champions League confermando la porta inviolata, Verratti sblocca il risultato al 30′ poi nella ripresa i padroni di casa raddoppiano al 49′ con Neymar e dilagano grazie alla tripletta di Kurzawa che fissa il risultato finale sul 5-0.

Francesi qualificati agli ottavi con 17 gol fatti e zero subiti in quattro partite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here