Cerchi cripto monete? Dai un’occhiata a queste killer ammazza Ethereum

0
198

Sin dal suo sviluppo nel 2009, il Bitcoin è noto come la più grande criptovaluta in termini di capitalizzazione di mercato. La nascita di questa criptovaluta ha portato alla nascita di altre criptovalute, note come Altcoin. Dal suo lancio nel 2015, l’altcoin Ethereum ha sempre affiancato il Bitcoin come criptovaluta più grande.

La criptovaluta originale di Ethereum, nota come Ether, è stata sviluppata al culmine della blockchain open-source Ethereum e ha gestito contratti attivi. Negli ultimi anni, Ethereum è stato utilizzato nella maggior parte delle applicazioni decentralizzate, che rappresentano la parte più importante dell’intero patrimonio finanziato dalle imprese finanziarie decentralizzate.

Ethereum è una delle cripto monete più popolari, con servizi molto richiesti da molte piattaforme di trading di criptovalute. Negli ultimi anni, Bitcoin ed Ethereum hanno stabilito lo standard per i servizi di criptovaluta. Abbiamo stilato un elenco che vuole migliorare o rivaleggiare con le funzionalità di Ethereum. L’aspetto positivo è che puoi trovare questi token basati su Ethereum su diverse piattaforme. Tuttavia, potresti avere problemi con il modo in cui sono abbinati ma una piattaforma come BitiCodes offre una strategia precisa al riguardo, in modo da non confonderti.

Queste monete sono definite “Killer di Ethereum” (ammazza ethereum) e il loro obiettivo è quello di essere in grado di gestire l’intera gamma di asset, di diminuire i tassi e le spese di transazione o di implementare bonus di puntata essenziali per i possessori di moneta.

Se sei alla ricerca di monete diverse da Ethereum, abbiamo compilato una lista di criptovalute che sono note per essere dei killer di Ethereum. Nota che sono elencate in ordine sparso.

Binance (BNB)

Binance è nota per essere più veloce di Ethereum e ha già risolto alcuni dei problemi su cui Ethereum sta lavorando, come ad esempio il costo di utilizzo della rete. Come altre monete, Binance offre anche piattaforme di trading, capaci di attrarre molte persone, fornendo loro un’enorme base di utenti. Gli investitori e gli appassionati di criptovalute che sono un po’ a corto di denaro e vogliono risparmiare sulle commissioni possono trovare utile l’exchange Binance. Questa moneta offre la possibilità di guadagnare risparmiando sulle commissioni.

Attraverso l’uso di monete tradizionali come la BNB per le loro transazioni.

Polkadot (DOT)

La killer di Ethereum conosciuta come Polkadot è nata come membro della Web3 Foundation in Svizzera. Il modello proof-of-stake di questa moneta si è dimostrato rapido e richiede spese minori rispetto a quelle di Ethereum. Anche se è in minoranza, gli investitori e i trader riconoscono come questa moneta si imponga sul mercato e sia diventata molto popolare, prendendo posto accanto a Polkadot. Fondata da Gavin Wood, che è anche cofondatore di Ethereum, non c’è da stupirsi che Ethereum e Polkadot abbiano un legame intimo.

Polkadot riconosce qualsiasi dato, comprese monete e token, da spostare tra persone, blockchain speciali, senza o con autorizzazione e blockchain aperte. A differenza di Ethereum, che consente agli sviluppatori di costruire e testare le loro applicazioni attraverso contratti intelligenti, Polkadot permette agli sviluppatori di costruire applicazioni che consentono invece la connessione con altri libri registri attraverso una catena di relè.

Chainlink (LINK)

Chainlink (LINK) è un sistema Oracle decentralizzato che è sempre alla ricerca di metodi che possano portare in modo efficiente le capacità degli smart contract al livello successivo. Questo avviene fornendo l’accesso ai dati del mondo reale e all’elaborazione fuori catena, pur mantenendo le garanzie di sicurezza e affidabilità incorporate nella tecnologia blockchain.

Originariamente progettato per essere una blockchain scettica, Chainlink è emerso nel 2017 ed è stato mostrato al pubblico nel 2019 sulla blockchain di Ethereum. Per questo motivo, Chainlink può essere utilizzata con altre blockchain come Ethereum, xDai, BSC, Cosmos, Polkadot, Polygon, Avalanche e altre ancora.

Stellar (XLM)

Stellar è uno dei token più economici del mercato. Questa rete di criptovalute e pagamenti open-source consente di trasmettere, produrre, trasmettere e scambiare rappresentazioni digitali di qualsiasi valuta, compresi dollari, pesos, criptovalute e altro ancora. Oltre alle sue caratteristiche, Stellar consente ai suoi utenti di stabilire un rapporto 1:1 tra la valuta tradizionale e le monete digitali.

Poiché i token digitali possono essere scambiati, è possibile trattarli come si farebbe con il denaro tradizionale. Lo sviluppo dei token digitali e il loro ruolo nel sistema finanziario contribuisce a collegare tutte le valute attraverso un’unica rete. Un luogo personalizzato per lo scambio, l’archiviazione e il trasferimento di valori viene definito Smart Contracts (SSC). Questi vengono utilizzati invece di avere un linguaggio per contratti intelligenti o macchine virtuali integrate per poter eseguire il codice come le funzioni dei contratti intelligenti.

Cardano (ADA)

Cardano è una criptovaluta decentralizzata proof-of-stake di terza generazione. Anche se questo token presenta caratteristiche e utilizza utenti di altri sistemi blockchain come Ethereum, Cardano contraddice utilizzando lo studio sperimentale peer-examine come quadro per i miglioramenti del programma.

Cardano ha lanciato gli Smart Contracts di Alonzo, che si presentano in diverse forme. Gli smart contract, cioè i contratti intelligenti, sono caratteristiche importanti per lo sviluppo di Cardano, in quanto ospita applicazioni di finanza decentralizzata (Defi) e incontra per la prima volta ecosistemi Defi duraturi.

Al momento della stesura di questo articolo, il market cap di Ethereum ha raggiunto i 314,11 miliardi di dollari, mentre uno dei suoi concorrenti, Binance, è a 60,5 miliardi di dollari; se siete un investitore o un trader di criptovalute che vuole conoscere le altre monete o criptovalute, è saggio controllarle tutte prima di investire in una. Attraverso le diverse piattaforme di trading di criptovalute, sarai in grado di accedere al mercato, esplorare e trovare quella che si adatta ai tuoi obiettivi e alle tue esigenze di carriera.