Cera Candelilla: un ingrediente per mille utilizzi

0
601

La Cera Candelilla è una sostanza vegetale e completamente priva di paraffina. Si utilizza spesso per scopi cosmetici, soprattutto nella preparazione di balsami per le labbra, e per i capelli. Scopriamone di più.

Cera Candelilla: che cos’è?

Si ottiene dalle foglie dell’Euphorbia Antisyphilitica, originaria del deserto tra il Messico e gli Stati Uniti Sudorientali. Vivendo in condizioni difficili, ha sviluppato una protezione di cera protettiva. Proprio questa sorta di cera viene usata per rossetti, balsami e shampoo. Nella lista di ingredienti di tutti questi prodotti la denominazione usuale è Cera Candelilla, sin. Euphorbia cerifera (Candelilla) Wax). Con questo nome la troviamo nell’INCI, l’International Nomenclature of Cosmetic Ingredients, valida in tutti i paesi UE e negli Stati Uniti, in Russia in Brasile, in Canada e in Sudafrica. Ha funzioni emollienti, in quanto ammorbidisce e leviga la pelle, e possiede un agente filmogeno che crea una pellicola su pelle, unghie e capelli. E’ possibile trovarlo in prodotti come stick e matite per labbra, balsami per labbra, rossetti e matite per occhi. Ma non solo: si utilizza anche in campo alimentare, farmaceutico e nelle vernici.

Forma e altri usi

Si presenta di colore marrone giallastro, e di consistenza friabile. Si amalgama facilmente con altri oli, e la sensazione sulla pelle è molto piacevole. Il suo punto di fusione è sui 74 gradi, e non è solubile in acqua ma in altri solventi comuni, come acetone e benzene. Come già detto, si usa nei prodotti cosmetici per le labbra, in una concentrazione di circa il 15%. Stessa cosa dicasi per i balsami per capelli. Quanto all’uso alimentare, diventa un additivo riconosciuto dalla Food and Drug Administration. In sostanza funziona come agente di rivestimento, ad esempio nel caso di compresse medicinali e integratori, oppure per caramelle gommose e chewing gum. Inoltre, può trovare impiego come “rivestimento” per frutta e formaggi, con lo scopo di aumentare la conservabilità. Come abbiamo potuto evincere, insomma, è un prodotto esclusivamente vegetale e completamente atossico. Quanto al procurarsela, è facilmente reperibile su Amazon, naturalmente, ma anche su portali come Flower Tales o Ecco Verde.

Come scegliere degli integratori alimentari naturali