Centro studi vaccino Covid-19 sotto attacco hacker

0
348

Un laboratorio per la ricerca sul covid-19 è rimasto vittima di attacco hacker

Una struttura medica in attesa di testare il vaccino contro il Coronavirus, è stata colpita da un gruppo di ransomware. Il gruppo ha deciso di colpire le organizzazioni mediche.

Il riscatto

I criminali dietro gli attacchi, colpito rubando dati. I dati rubati si riferivano a una vittima e poi hanno minacciato di pubblicarli online. Il motivo? Un alto riscatto richiesto.

I colpevoli

Tuttavia, gli autori della minaccia del labirinto, erano tra le principali bande criminali in campo informatico. Pochi giorni fa infatti, si erano impegnati a non attaccare obiettivi sanitari e medici. Ma cosi non è stato.

La pubblicazione

Per scongiurare il pagamento, i criminali hanno pubblicato i dati di una paziente.

Le dichiarazioni

Malcolm Boyce, direttore clinico dell’Hammersmith Medicines Research, ha riferito alla rivista Computer Weekly, che l’attacco informatico ha avuto luogo il 14 marzo, ed è stato individuato nel mentre. Per il momento si è fermato hai sistemi informatici non importanti, e sono stati pagati riscatti.

La respinta

“Abbiamo respinto [l’attacco] e ripristinato rapidamente tutte le nostre funzioni”, ha riferito, “non ci sono stati tempi di inattività”. Questo è stato, certamente, prima che Maze annunciasse il 18 marzo che non avrebbe più preso di mira le organizzazioni mediche. Tuttavia, questa promessa non gli ha impedito di continuare nei tentativi di ritorsione.

L’FBI

L’FBI ha già avvertito di un picco significativo delle truffe legate al Covid-19. Inoltre si sono avvisate le compagnie di ransomware di Windows. Questo sfrutta le paure del coronavirus come esca.

Le parole di un professionista

Il professionista della sicurezza informatica, John Opdenakker, non è affatto sorpreso dal fatto che gli autori dell’attacco, abbiano rotto questa “cosiddetta” promessa. “Il guadagno finanziario è, purtroppo, l’unico motivo per gli autori criminali”, ha affermato.

Commenti