Casuzze (Ragusa) – Sbarco migranti sulla spiaggia del Commissario Montalbano: fuggi fuggi dei turisti (video)

0
153

Sono stati portati presso il parcheggio di Punta Secca i 30 migranti sbarcati stamani in modo autonomo a Casuzze. Si tratterebbe sostanzialmente di giovani uomini, pare non ci siano donne o bambini. Due di loro sono stati trasportati in ambulanza presso l’ospedale di Ragusa, dopo essersi sentiti male.

I migranti al momento sono stati identificati e fermati dalle forze dell’ordine.

https://www.youtube.com/watch?v=LKapQ1inXaY&feature=share

In merito a questo sbarco, il sindaco di Ragusa, Peppe Cassì, ha dichiarato: “Ciò che è accaduto stamattina, con lo sbarco di circa 40 migranti, tutti fermati e identificati, direttamente su una spiaggia a pochi kilometri dal nostro territorio, è un fatto grave.

Non è ammissibile l’assenza di un controllo capillare delle nostre acque, specie in un momento in cui sono stati riscontrati diversi casi di positività al covid19 tra persone arrivate sul nostro territorio irregolarmente e quindi al di fuori dai protocolli sanitari. Chiediamo al Governo nazionale di non lasciare i territori da soli di fronte a un fenomeno che non può essere contrastato dai Comuni, a tutela tanto dei cittadini quanto degli stessi migranti”.

I migranti sono arrivati a bordo di un piccolo peschereccio di legno di una decina di metri, con una cabina al centro. I migranti hanno tentato di dileguati a piedi ma sono stati rintracciati dalle forze polizia che erano state allertate.

Commenti