Castglione della Pescaia (Grosseto) – Evacuati circa 800 turisti, per un incendi sul litorale dove ci sono diversi camping.

0
339

Almeno 800 le persone che sono state fatte allontanare per motivi di sicurezza

Un campeggio nel Grossetano è stato evacuato dopo un incendio sul litorale che, oltre alla vegetazione, minaccia anche le strutture dell’area. Le fiamme si sono diffuse in una pineta vicina al camping Sans Souci a Roccamare, vicino a Castiglione della Pescaia. Alcuni turisti, spaventati, se ne erano già andati prima dell’ordine di sgombero. Sono intervenuti i vigili del fuoco e due elicotteri della Regione Toscana. Il fumo è visibile dalle spiagge.

Non solo squadre di pompieri ed elicotteri antincendio in azione, che sono diventati tre: ma anche lo scavo, in piena emergenza, di una trincea tra il campeggio minacciato dall’incendio di una pineta e la linea del fuoco che avanza. In azione c’è un escavatore che sta realizzando un fossato sul lato del perimetro del camping più esposto alle fiamme.

Con l’ordine di evacuazione sono state fatte uscire dal campeggio circa 800 persone. L’indicazione è di rimanere a distanza finché non saranno ripristinate adeguate condizioni di sicurezza. La situazione viene tenuta sotto controllo dalle autorità.

Commenti