Case in legno: come sceglierne una in base a budget e necessità

0
356

Le case in legno stanno spopolando nel nostro paese; tuttavia, non esistono molte guide complete online che ti aiutino a trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze ed al tuo budget.

Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di realizzare questa guida per fare in modo che chiunque possa costruire la casa dei suoi sogni in base al proprio gusto personale, necessità e budget.

Quindi, sei pronto per far sì che il tuo sogno si avveri?

Come scegliere le case in legno?

Fondamentalmente, esistono due modi per realizzare case in legno:

  1. Scegliendo una casa prefabbricata e modificandola a piacere,
  2. Realizzando una casa su misura partendo da zero.

Queste sono due modalità differenti di procedere e permettono di ottenere due risultati differenti: modificando una casa prefabbricata realizzi il sogno di qualcun altro e dovrai adattarti in base a quanto verrà costruito, mentre nel secondo caso otterrai la casa dei tuoi sogni che avrà, al suo interno, esattamente ciò che ti serve.

Infatti, non è detto che scegliendo una casa in legno prefabbricata risparmierai sul costo finale più di una casa su misura!

Ma ora andiamo più nel dettaglio e scopriamo assieme le varie soluzioni abitabili in legno.

La progettazione

La prima cosa da fare se si vuol acquistare una casa è quella di riflettere sui vari aspetti che potrebbero influire nella progettazione. Tra questi aspetti che incidono sulla dimensione della struttura, sul numero di stanze e relativa destinazione d’uso, troviamo senz’altro:

  • Numero di persone che vivranno in casa,
  • Età delle persone che vivranno in casa,
  • Destinazione d’uso delle stanze,
  • Dimensione della casa,
  • Numero di finestre,
  • Forma della struttura.

Chiaramente, più persone vivranno in casa, maggiore sarà il numero di stanze: se hai dei figli piccoli, potresti pensare di realizzare una cameretta per ciascuno di essi (è un valido investimento per il futuro ed, in questo modo, ognuno avrà il suo angolo di privacy).

Analogamente, dovrai valutare l’età delle persone che vivranno in casa: se avrai intenzione di ospitare persone con età superiore ai 70 anni, allora potresti pensare di scegliere una casa tutta su un piano, perché queste persone potrebbero avere difficoltà motorie (p.es. a fare le scale per andare al piano superiore). Alternativamente, se in casa sono tutti giovani, agili e la porzione di terra su cui vuoi costruire è piuttosto ristretta, allora potresti pensare di realizzare una casa in legno su più piani.

Va pensata anche la destinazione d’uso delle stanze: in genere, le camere da letto si trovano al piano superiore, nel caso di case in legno sviluppate su più livelli, mentre la cucina sta al piano inferiore, ma questa non è una disposizione universale e la puoi cambiare in base alle tue necessità.

Anche la forma della struttura è un aspetto da tenere in considerazione: ad oggi esistono e si possono realizzare case in legno molto moderne con un piccolo budget. Tuttavia, la scelta di inserire un gran numero di infissi (che è l’ideale per chi ama la luce naturale e vuole illuminare gli ambienti naturalmente), potrebbe far lievitare il costo finale (ma essere un ottimo investimento per il futuro!).

I benefici nel possedere una casa in legno

Analizziamo ora i principali benefici nel possedere una delle tante case in legno:

  • Efficienza energetica: il primo aspetto è legato al comfort abitativo ed al risparmio energetico. Infatti, scegliendo materiali di ottima qualità per pareti e finiture, oltre che scegliendo una struttura realizzata con tecniche di costruzione valide e nel pieno rispetto dell’ambiente, sarà possibile ridurre i consumi di climatizzazione e riscaldamento, avendo un microclima interno ideale durante tutto l’anno;
  • Durabilità: contrariamente a quanto si possa pensare, scegliendo una struttura realizzata con materiali di qualità e costruita secondo standard affidabili, oltre che svolgendo una corretta manutenzione, sarà possibile renderla longeva ed usufruibile per generazioni;
  • Aspetto estetico: se ritieni che le case in legno assomigliano a dei vecchi chalet di montagna, sappi che ti stai sbagliando di grosso. Infatti, le moderne costruzioni e case in legno possono avere forme minimal e pulite, proprio come accade con le costruzioni in vetro, acciaio o calcestruzzo. Perciò, puoi dare la forma che vuoi alla tua struttura, così come un aspetto unico nel suo genere;
  • Rapidità di costruzione ed installazione: un altro vantaggio delle case in legno è la rapidità con cui queste vengono costruite e, successivamente, installate in loco. Molti costruttori permettono di ottenere la struttura desiderata e finita in meno di 6-8 mesi (ciò può variare a seconda delle dimensioni), mentre l’installazione richiederà al più un paio di settimane.

Senza dimenticare il costo finale: nel mercato esistono produttori di case in legno che ti permettono di acquistare una soluzione finita di 50mq a partire da 13.000€.

Il costruttore giusto

La scelta del costruttore è un aspetto cruciale: è molto semplice incappare in costruttori che realizzano strutture con scelte progettuali e costruttive errate, oltre che prodotti di scarsa qualità. Per questo motivo, ti consigliamo di valutare molto attentamente il costruttore a cui vorrai affidarti per costruire la struttura o, semplicemente, a cui vorrai chiedere informazioni, nel caso tu voglia realizzare un edificio “fai-da-te”.

Tra i tanti costruttori volevamo segnalarti Maestro Case. Maestro Case è un’azienda leader nel mercato europeo per la costruzione di edifici in legno, che dal 2008 esaudisce i sogni di molti ed ha firmato oltre 10.000 progetti.

Nel catalogo di Maestro Case è possibile trovare tantissime soluzioni e non solo case in legno, ma anche pergolati e garage in legno, di diverse dimensioni e per tutte le tasche.

Tra i tanti vantaggi, Maestro Case permette di scegliere uno tra i tanti modelli prefabbricati, con possibilità di apportare modifiche gratuitamente, oppure realizzare una struttura da zero.

Va detto anche che Maestro Case utilizza solo materiali di prima qualità – come il legno di abete rosso -, per realizzare la struttura e gli infissi, e provenienti da foreste a crescita controllata situate nelle regioni del Nord Europa – come le regioni siberiane -.

Infine, Maestro Case garantisce che, una volta avviato il progetto, entro 6 mesi verrà prodotta la struttura dei tuoi sogni e, nell’arco di due settimane, questa verrà montata nella tua residenza. Cosa desiderare di più?