Casa: quali vantaggi nel montare un montascale elettrico

0
94

Con l’avanzare dell’età e con problematiche di salute che non permettono di muoversi, le esigenze delle persone all’interno degli ambienti domestici cambiano. Lo stile e il design non rappresenta più un’impellenza imprendibile, bensì bisogna guardare alla funzionalità e al comfort di tutti gli spazi. Un problema piuttosto comune per persone anziane e per disabili è quello di dover salire e scendere le scale per andare al piano superiore. Fortunatamente ci sono tante soluzioni tecnologicamente avanzate che permettono di ovviare a questa problematica e di muoversi con maggiore autonomia e senza sforzo. Tra le opzioni maggiormente prese in considerazione ci sono i montascale elettrici.

Perché inserire in casa un montascale elettrico

Sono tanti i motivi per cui vale la pena installare in casa un montascale per disabili o per anziani. Innanzitutto è un prodotto che permette di muoversi con un po’ di autonomia in quanto non sarà più necessario dover richiedere l’aiuto di una persona per salire o scendere gli scalini presenti in una casa: il sistema di funzionamento è particolarmente semplice ma affidabile e funzionale.

 Innanzitutto il primo vantaggio per il quale è quanto mai consigliato montare un montascale elettrico in casa è che si adattano alla perfezione a qualsiasi genere di scala. Infatti la guida che viene installata da professionisti del settore può essere prevista per scale dritte, curve, girevoli o a chiocciola: ci sono soluzioni per tutti i tipi. La persona non dovrà fare altro che accomodarsi nella confortevole poltroncina e fruire di un meccanismo estremamente preciso e affidabile che permette a seconda delle esigenze di salire o scendere.

L’utilizzatore potrà guidare il meccanismo grazie alla manopola inserita sui braccioli della poltroncina. Inoltre alcuni modelli prevedono la seduta girevole automatica e un design estremamente minimale e compatto.

Innovazione tecnica e agevolazioni fiscali

Oltre alla grande praticità e alla possibilità di utilizzare un sistema semplice e funzionale per salire e scendere le scalinate di casa, il montascale per anziani e disabili permette tanti altri vantaggi dal punto di vista economico. Infatti sono previste una serie di agevolazioni fiscali che permettono di risparmiare sui costi d’acquisto. In particolare lo Stato Italiano ha previsto degli incentivi per l’acquisto di prodotti e soluzioni che consentono di abbattere le cosiddette barriere architettoniche come nel caso delle scale di casa.

In questo caso si possono ottenere detrazioni fiscali e importanti contributi a fondo perduto. Entrando maggiormente nel merito la normativa italiana prevede un rimborso pari al 50% dei costi sostenuti per l’acquisto e per l’installazione di una struttura come il montascale: si tratta di una detrazione fiscale che può essere sfruttata per abbattere l’imposta IRPEF. In alternativa è possibile sfruttare un importo pari al 19% della spesa sostenuta comprese quelle di manutenzione. Può fruire della detrazione il proprietario o il titolare di un diritto reale di godimento. Da ricordare che la detrazione deve essere ripartita equamente in 10 quote annuali in sede di dichiarazione dei redditi.

I contributi invece vengono previsti per il portatore di menomazioni o di limitazioni funzionali permanenti che determinano l’impossibilità di muoversi in maniera autonoma all’interno del contesto ambientale. È necessario comunque produrre una certificazione medica e documentazioni specifiche che attestino questa situazione di menomazione o comunque di limitazione funzionale. Per ottenere il contributo bisogna presentare un’apposita domanda presso gli uffici del proprio comune di residenza.