Carpi vince la sfida playoff contro il Bari per 2-0 e si porta al settimo posto in classifica

0
187

Al Cabassi di Carpi va in scena la sfida playoff tra Carpi e Bari, entrambe le squadre vogliono vincere per entrare nelle prime 8 posizioni della classifica e giocarsi un posto per la massima serie.

Iniziano meglio i padroni di casa che si portano in vantaggio al 19′ grazie all’autogol di Tonucci che batte il proprio portiere nel tentativo di anticipare Lasagna; la squadra di Castori continua a spingere e prima si rende pericolosa con Concas poi trova il gol del raddoppio con Lasagna su cross di Mbakogu ma l’arbitro Aureliano annulla la rete per sospetto tocco di mano dell’attaccante biancorosso.

Si va all’intervallo sul risultato di 1-0, nella ripresa gli ospiti vogliono agguantare il pareggio e iniziano meglio ma è ancora il Carpi a trovare la via del gol al 69′ grazie alla deviazione di Mbakogu su cross di Lasagna che vale il raddoppio.

Nella seconda metà del secondo tempo molti cambi per entrambe le squadre, il Carpi gestisce più che altro il possesso palla con gli ospiti che non riescono quasi mai a rendersi pericolosi; dopo 4′ di recupero termina così 2-0 la sfida tra Carpi e Bari.

Una vittoria fondamentale per la squadra di Castori che ritorna a vincere in casa dopo 3 turni e sale al settimo posto in piena zona playoff con 51 punti in attesa del posticipo tra Cesena e Spezia mentre i baresi subiscono la quinta sconfitta consecutiva in trasferta e rimangono in decima posizione a quota 50 punti.

 

Tabellino

CARPI – BARI 2-0

CARPI (4-4-2): Belec; Letizia, Sabbione, Struna, Poli; Concas, Bianco (87′ Mbaye), Lollo, Mbakogu; Di Gaudio (75′ Jelenic), Lasagna (90′ Seck).

A disposizione: Petkovic, Lasicki, D’Urso, Beretta, Bifulco, Carletti, Fedato.

Allenatore: Fabrizio Castori

BARI (4-3-3): Micai; Daprelà, Tonucci, Moras, Sabelli; Macek (51′ Furlan), Basha (82′ Greco), Martinho (70′ Parigini); Salzano, Galano, Maniero.

A disposizione: Gori, Cassani, Morleo, Suagher, Fedele, Ivan, Floro Flores.

Allenatore: Stefano Colantuono

Marcatori: 19′ Tonucci (Aut.), 69′ Mbakogu

Arbitro: Aureliano

Ammoniti: 12′ Concas; 45′ Lasagna; 47′ Moras; 60′ Struna; 64′ Mbakogu; 78′ Parigini

 

 

 

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here