Carola a PiazzaPulita: lo show ospita la Rackete, per la prima volta in TV

Carola a PiazzaPulita: la trasmissione di Corrado Formigli parte col botto, ma non esattamente come avrebbe voluto lui. Ecco i retroscena dell'atteso show.

0
195

Per l’inizio della nuova stagione televisiva, PiazzaPulita fa un debutto col botto ospitando un personaggio estremamente discusso ma, ciononostante, finora mai apparso in nessun talk show italiano: la capitana della Sea Watch 3 Carola Rackete, colei che forzò il divieto imposto dal governo giallo-verde ed attraccò la sua nave su un porto italiano nonostante la guarda di finanza schierata per impedirglielo. La partecipazione di Carola a PiazzaPulita è stata accolta con grande clamore dal pubblico italiano, soprattutto alla luce dell’idea del conduttore Corrado Formigli di includere nello show anche il suo “nemico giurato”, l’ex ministro dell’interno Matteo Salvini.

Salvini, ciononostante, non si è reso disponibile al confronto con Carola Rackete ed ha declinato l’invito di Corrado Formigli. Carola a PiazzaPulita non sarà, dunque, solo una fra gli ospiti: la giovane tedesca costituirà il pilastro principale della puntata, durante la quale esporrà il suo punto di vista sulla vicenda, intervistata da uno dei giornalisti televisivi più preparati d’Italia.

Sarebbe stato sicuramente interessante poter assistere ad un confronto dal vivo Salvini, che fra l’altro è attualmente legato a Carola anche da una querela per diffamazione, ma a quanto pare il leader della lega preferisce conservare le energie per il confronto televisivo con Matteo Renzi, che avverrà invece nello studio di “Porta a Porta”.

Spinto forse a sbilanciarsi proprio dal rifiuto dell’ex ministro di partecipare al suo programma, Corrado Formigli ha pronunciato queste parole nell’introdurre il grande ritorno del programma:

Credo che per Salvini sia stato un punto di non ritorno, che lo ha avviato alla caduta. L’uso spropositato della forza da parte dello Stato italiano, voluto dal Viminale, nei confronti di una donna sola da settimane al largo con 50 disperati a bordo, ha mostrato un lato eccessivo e squilibrato. Quella stessa arroganza che l’ha poi portato a perdere il governo

Vedremo come si svolgerà, nella fattispecie, l’incontro fra Corrado Formigli e Carola Rackete: probabilmente la partecipazione di Carola a PiazzaPulita non si tradurrà solo in una dettagliata intervista sulle sue gesta e su quanto ne è conseguito, ma anche in un dibattito con ulteriori figure presenti in studio o comunque in collegamento. Di sicuro, PiazzaPulita si soffermerà anche sul governo Conte Bis e sulla scissione di Matteo Renzi dal Partito Democratico (QUI PER APPROFONDIRE).

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here