Un uomo di 54 anni è stato colto da infarto ed è morto subito dopo il voto in un seggio a Carmignano di Brenta (Padova).

La tragedia è avvenuta nella scuola “De Amicis”. L’uomo si è accasciato al suolo mentre ritirava i documenti dopo aver messo la scheda nell’urna. I presenti, tra cui un carabiniere, hanno tentato di rianimarlo in attesa dell’arrivo del 118. Ma nemmeno i medici sono riusciti a salvarlo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here